Apri il menu principale
I desperados della frontiera
Titolo originaleFour Guns to the Border
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1954
Durata83 min
Rapporto1.37 : 1
Generewestern
RegiaRichard Carlson
SoggettoLouis L'Amour
SceneggiaturaGeorge Van Marter, Franklin Coen
ProduttoreWilliam Alland
Casa di produzioneUniversal International Pictures
FotografiaRussell Metty
MontaggioFrank Gross
MusicheHans J. Salter, Frank Skinner, Herman Stein
ScenografiaAlexander Golitzen, Eric Orbom (art director)
Russell A. Gausman, Julia Heron (set decorator)
CostumiJay A. Morley Jr.
TruccoJoan St. Oegger, Bud Westmore
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

I desperados della frontiera (Four Guns to the Border) è un film del 1954 diretto da Richard Carlson.

È un film western statunitense con Rory Calhoun, Colleen Miller e George Nader.

Indice

TramaModifica

ProduzioneModifica

Il film, diretto da Richard Carlson su una sceneggiatura di George Van Marter e Franklin Coen con il soggetto di Louis L'Amour,[1] fu prodotto da William Alland per la Universal International Pictures[2] e girato a Apple Valley, nel Bell Ranch a Santa Susana e nell'Iverson Ranch, Chatsworth, Los Angeles, in California.[3] Il titolo di lavorazione fu Shadow Valley.[4]

DistribuzioneModifica

Il film fu distribuito con il titolo Four Guns to the Border negli Stati Uniti nel 1954[5] al cinema dalla Universal Pictures.[2]

Altre distribuzioni:[5]

  • negli Stati Uniti il 3 novembre 1954 (Los Angeles, California)
  • negli Stati Uniti il 5 novembre 1954 (New York City, New York)
  • in Belgio il 18 febbraio 1955 (De vallei der schaduwen e La vallée des ombres)
  • in Svezia il 21 marzo 1955 (De 4 efterlysta)
  • in Finlandia il 22 luglio 1955 (Vainottu lainsuojaton)
  • in Francia il 22 giugno 1956 (Quatre tueurs et une fille)
  • in Austria nel novembre del 1957 (Die Nacht der Rache)
  • in Germania Ovest nel novembre del 1957 (Die Nacht der Rache)
  • in Spagna (Entre el valor y el dinero)
  • in Italia (I desperados della frontiera)

PromozioneModifica

La tagline è: "One for all and all for trouble!".[6]

NoteModifica

  1. ^ (EN) I desperados della frontiera - IMDb - Cast e crediti completi, su imdb.com. URL consultato il 13 aprile 2013.
  2. ^ a b (EN) I desperados della frontiera - IMDb - Crediti per le compagnie, su imdb.com. URL consultato il 13 aprile 2013.
  3. ^ (EN) I desperados della frontiera - IMDb - Luoghi delle riprese, su imdb.com. URL consultato il 13 aprile 2013.
  4. ^ (EN) I desperados della frontiera - American Film Institute, su afi.com. URL consultato il 13 aprile 2013.
  5. ^ a b (EN) I desperados della frontiera - IMDb - Date di uscita, su imdb.com. URL consultato il 13 aprile 2013.
  6. ^ (EN) I desperados della frontiera - IMDb - Tagline, su imdb.com. URL consultato il 13 aprile 2013.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema