Apri il menu principale

I promessi sposi (Petrella)

Opera in quattro atti di Errico Petrella
I promessi sposi
Lingua originaleitaliano
Genereopera semiseria
MusicaErrico Petrella
LibrettoAntonio Ghislanzoni
Fonti letterarieI promessi sposi di Alessandro Manzoni
Attiquattro
Prima rappr.2 ottobre 1869
TeatroTeatro Sociale di Lecco
Personaggi
  • Don Rodrigo (baritono)
  • Il conte Attilio (tenore)
  • Renzo (tenore)
  • Lucia (soprano)
  • Agnese (mezzosoprano)
  • Don Abbondio (basso)
  • Perpetua (contralto)
  • Padre Cristoforo (basso)
  • Il Griso (tenore)
  • Tiradritto (basso)
  • Tonio
  • Gervaso
  • Il dottor Azzeccagarbugli (basso)
  • Il cardinale Federico Borromeo
  • L’Innominato (basso)
  • Bravi - Contadini - Contadine - Signori - Monatti - Popolo

I promessi sposi è un'opera in quattro atti di Errico Petrella su libretto di Antonio Ghislanzoni. La prima rappresentazione ebbe luogo al Teatro Sociale di Lecco il 2 ottobre[1][2] (o il 1º ottobre[3] ) 1869.

L'opera, la cui trama segue abbastanza fedelmente quella del romanzo di Manzoni, pur con le semplificazioni richieste per un adattamento operistico, ebbe un certo successo in Italia per alcuni anni[1], poi venne dimenticata. Petrella, anche se non sembra essere in grado di cogliere in pieno l'umanità dei personaggi manzoniani, in questo lavoro mette in mostra «maggiore inventiva e un'orchestrazione più delicata»[1] rispetto ai lavori precedenti.

Indice

Interpreti della prima rappresentazioneModifica

Personaggio Interprete[3][4]
Don Rodrigo Gaetano Giori
Renzo Carlo Vicentelli
Lucia Emma Wizjak
Agnese Maria Pavoni
Don Abbondio Luigi Rocco
Perpetua Enrichetta Bernardoni
Padre Cristoforo Salvatore Cesarò
Il Griso Luigi Mariotti
Tiradritto
L'Innominato
Natale Pozzi

Struttura musicaleModifica

Atto IModifica

  • Introduzione Quell'augellin di bosco (Coro)
  • Aria Abbondio Gli sposi se la intendono (Abbondio, Griso, Tiradritto, Coro)
  • Coro e Aria Lucia Che fu?...Che tarda?... - Un turbamento insolito (Coro, Agnese, Lucia)
  • Coro È verosimile (Coro, Renzo, Lucia, Agnese)
  • Aria Lucia Dalla filanda al paesel salia (Lucia, Renzo, Agnese)
  • Quartetto Ei solo. Ei può confondere (Cristoforo, Lucia, Renzo, Agnese)
  • Coro e Aria Rodrigo Era un asino calzato - Fra noi e il nobile (Coro, Rodrigo, Attilio, Azzeccagarbugli)
  • Duetto Cristoforo-Rodrigo e Finaletto Mio signore...Ah! Perdonate - Mal capitato, l'incappucciato (Cristoforo, Rodrigo, Coro, Attilio, Azzeccagarbugli)

Atto IIModifica

  • Duetto Renzo-Lucia Voi dunque non bramate?... (Renzo, Lucia, Griso, Agnese)
  • Aria Rodrigo Oppressi poveri, schiavi al lavoro
  • Aria Perpetua Talvolta i matrimoni (Perpetua, Agnese, Lucia, Renzo, Coro)
  • Coro Campana a martello (Coro, Agnese, Renzo, Abbondio, Perpetua)
  • Aria Lucia Oh mia stanzetta
  • Finale II Addio montagne (Renzo, Lucia, Cristoforo)

Atto IIIModifica

  • Coro Ben giunti alla festa (Coro, Innominato)
  • Duettino Abbondio-Perpetua Fare a piedi cinque miglia
  • Aria Abbondio Non è possibile...chiedo perdono... (Abbondio, Coro, Perpetua, Innominato)
  • Aria Agnese Sotto il modesto tetto
  • Finale III Di don Rodrigo, degno alleato (Perpetua, Agnese, Lucia, Abbondio, Innominato, Coro)

Atto IVModifica

  • Sogno Rodrigo e Coro In un vasto tempio - Non faccia strepito
  • Aria Renzo Ai nostri laghi argentei
  • Coro e terzetto finale Salve o Maria - Là...nel castello orribile (Coro, Lucia, Renzo, Cristoforo)

NoteModifica

  1. ^ a b c Rose, New Grove Dictionary of Opera
  2. ^ Polignano, Dizionario dell'opera
  3. ^ a b Gherardo Casaglia, Première de "I promessi sposi", AmadeusOnline.net - Almanacco. URL consultato l'11 maggio 2014.
  4. ^ Dal libretto originale

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica classica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica classica