Apri il menu principale

I pugni di Rocco

film del 1972 diretto da Lorenzo Artale
I pugni di Rocco
Titolo originaleI pugni di Rocco
Paese di produzioneItalia
Anno1972
Durata90 min
Generedrammatico
RegiaLorenzo Artale
SoggettoGiuseppe Costantini
SceneggiaturaLorenzo Artale
FotografiaEmanuele Di Cola
MontaggioCarlo Baltieri
MusicheFelice Di Stefano, Gianfranco Di Stefano
Interpreti e personaggi

I pugni di Rocco è un film del 1972 del regista Lorenzo Artale.

TramaModifica

Rocco Colantini, giovane contadino, esce di prigione (vi era finito per aver accoltellato un uomo) dopo tre anni ed è ripudiato dal padre, nemico della violenza. Trova lavoro presso i terreni di don Andrea Pappalardo, il quale è vanta un credito di 5 milioni verso due mafiosi locali, i fratelli Marzacchi. Rocco per riscuotere il credito riduce in fin di vita uno dei due fratelli. Per tutta risposta il secondo dei Marzacchi uccide don Andrea. A questo punto Rocco diviene proprietario dei possedimenti di don Andrea e amante della sua vedova. Si batterà poi per indurre gli altri contadini a ribellarsi alle ingiustizie dei Marzacchi e del loro capo, l'Americano. Ritroverà in questa battaglia anche il padre. Dopo essere scampato ad un agguato riesce ad uccidere dapprima Giuseppe Marzacchi e poi l'Americano, nella sua abitazione. A questo punto fa irruzione la polizia ed Antonio rimane vittima nel conflitto a fuoco.

ProduzioneModifica

Il film è stato girato in Salento.[1]

NoteModifica

  1. ^ Scheda del film di Apulia film commission

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema