Identità e Democrazia

Gruppo politico del Parlamento europeo
Identità e Democrazia
(EN) Identity and Democracy
Isotype ID Party.png
PresidenteMarco Zanni (Lega)
VicepresidenteNicolas Bay (RN)
Jörg Meuthen (AfD)
StatoUnione europea Unione europea
AbbreviazioneID
Fondazione13 giugno 2019
IdeologiaNazionalismo
Conservatorismo nazionale
Euroscetticismo
Populismo di destra
Liberalismo nazionale
Identitarismo
Sovranismo
Anti-immigrazione
CollocazioneDestra
Partito europeoIdentità e Democrazia
Seggi Europarlamento
76 / 705
 (2019)

Identità e Democrazia (in inglese: Identity and Democracy, ID) è un gruppo politico del Parlamento europeo di destra, fondato nel 2019 dopo le elezioni europee del 2019. Il gruppo è il successore del gruppo fondato nel 2015 Europa delle Nazioni e della Libertà.

StoriaModifica

Il 12 giugno 2019 è stato annunciato che il gruppo successore a Europa delle Nazioni e delle Libertà si sarebbe chiamato "Identità e Democrazia" e avrebbe incluso partiti come la Lega (Italia), Raggruppamento Nazionale (Francia) e Alternativa per la Germania (Germania).[1] Il leghista Marco Zanni è stato nominato Presidente.[2] Il 13 giugno 2019 il gruppo, composto da 73 europarlamentari, è stato lanciato a Bruxelles da Marine Le Pen.[3]

Obiettivi politiciModifica

I principali obiettivi politici del gruppo sono bloccare una maggiore integrazione europea ed ottenere maggiore autonomia nelle politiche di spesa, ovvero la possibilità di fare maggiore deficit e debito senza incorrere in penalità da parte della Commissione Europea.[4]

ComposizioneModifica

Identità e Democrazia è formato da 76 membri provenienti da 10 Paesi diversi:

Paese Partito nazionale Partito europeo Europarlamentari
  Austria Partito della Libertà Austriaco
Freiheitliche Partei Österreichs (FPÖ)
Identità e Democrazia
3 / 19
  Belgio Interesse Fiammingo
Vlaams Belang (VB)
Identità e Democrazia
3 / 21
  Danimarca Partito Popolare Danese
Dansk Folkeparti (DF)
Nessuno
1 / 14
  Estonia Partito Popolare Conservatore Estone
Eesti Konservatiivne Rahvaerakond (EKRE)
Identità e Democrazia
1 / 7
  Finlandia Veri Finlandesi
Perussuomalaiset (PS)
Nessuno
2 / 14
  Francia Raggruppamento Nazionale
Rassemblement national (RN)
Identità e Democrazia
23 / 79
  Germania Alternativa per la Germania
Alternative für Deutschland (AfD)
Nessuno
11 / 96
  Italia Lega
Lega per Salvini Premier
Identità e Democrazia
29 / 76
  Paesi Bassi Partito per la Libertà
Partij voor de Vrijheid (PVV)
Nessuno
1 / 29
  Rep. Ceca Libertà e Democrazia Diretta
Svoboda a přímá demokracie (SPD)
Identità e Democrazia
2 / 21
  Unione europea Totale
76 / 705

NoteModifica

  1. ^ (EN) Zia Weise, Salvini alliance to be named Identity and Democracy, Politico, 12 giugno 2019. URL consultato il 13 giugno 2019.
  2. ^ (EN) Alfie Tobutt, Marine Le Pen to unveil new far-right alliance in European Parliament, euronews, 13 giugno 2019. URL consultato il 13 giugno 2019.
  3. ^ (EN) France's Le Pen unveils new far-right European Parliament group, Reuters, 13 giugno 2019. URL consultato il 13 giugno 2019.
  4. ^ Com'è finito il gruppo dei sovranisti europei, su Il Post, 13 giugno 2019. URL consultato il 15 giugno 2019.

Voci correlateModifica