Apri il menu principale

Idrodinamica quantistica

L'idrodinamica quantistica è la disciplina fisica che si occupa dello studio della superfluidità sotto l'aspetto della dinamica.

L'elio liquido, altri superfluidi e superconduttori a bassa temperatura, lo studio della struttura interna delle stelle di neutroni, e il plasma quark-gluoni sono alcune delle applicazioni note.

La teoria fisica si basa solitamente sull'equazione di Schrödinger in forma idrodinamica, e coinvolge l'interpretazione di Bohm.

Tra i più famosi scienziati che si occuparono di idrodinamica quantistica, si annoverano Feynman, Landau e Pëtr Kapica.

Scoperte recentiModifica

Fisici del MIT, hanno recentemente creato a Cambridge una nuova forma di materia: un gas superfluido di atomi. Per questo esperimento hanno usato l'isotopo litio-6 raffreddandolo fino a 50 miliardesimi di kelvin.[senza fonte]

BibliografiaModifica

  • Wyatt R.E. Quantum Dynamics with Trajectories: Introduction to Quantum Hydrodynamics (Springer, 2005)
  • Hagen Kleinert, Gauge Fields in Condensed Matter, Vol. I, "SUPERFLOW AND VORTEX LINES", pp. 1--742, World Scientific (Singapore, 1989); Paperback ISBN 9971-5-0210-0 (disponibile online here)
  • David Brink, Ricardo A. Broglia, "Nuclear Superfluidity: pairing in finite systems" Cambridge University Press (Cambridge, 2005)
  • Isaac M. Khalatnikov, "Introduction to the Theory of Superfluidity"; Perseus Books Group, ISBN 0-7382-0300-9 (0-7382-0300-9)

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Fisica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fisica