Idrossido di alluminio

composto chimico
Idrossido di alluminio
Gibbsite-crystal-3D-balls.png
Hydroxid hlinitý.PNG
formula di struttura
Nome IUPAC
triidrossido di alluminio
Nomi alternativi
idrargillite
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare Al(OH)3
Massa molecolare (u) 78,00
Aspetto solido bianco
Numero CAS 21645-51-2
Numero EINECS 244-492-7
PubChem 10176082
DrugBank DB06723
SMILES [OH-].[OH-].[OH-].[Al+3]
Proprietà chimico-fisiche
Densità (g/cm3, in c.s.) 2,42 (20 °C)
Solubilità in acqua 2,7 × 10-7  g/l (25 °C)
Costante di solubilità a 298 K 3,73 × 10-33 
Temperatura di fusione 300 °C (573 K) (rilascio di acqua di cristallizzazione)
Indicazioni di sicurezza
Frasi H ---
Consigli P ---[1]

L'idrossido di alluminio (o idrargillite) è il prodotto dell'idratazione dell'ossido di alluminio.

A temperatura ambiente si presenta come un solido bianco inodore poco solubile in acqua.

Indice

Caratteristiche acido-basicheModifica

È un idrossido anfotero, come quello del Gallio (Ga) e in qualche modo simile per comportamento anche a quello del Berillio (Be). In ambiente fortemente acido, si forma Al(OH)2+, mentre in ambiente basico si forma Al(OH)4-, acido ortoalluminico, cristallizzabile, i cui sali (e quelli di composti simili come AlO2-) sono chiamati alluminati.

ImpieghiModifica

Da segnalare l'uso terapeutico in farmacologia in qualità di antiacido. Causa però stitichezza, per questa ragione si usa associarlo con l'idrossido di magnesio, Mg(OH)2, che invece è lassativo.

L'idrossido di alluminio è anche una delle poche sostanze finora licenziata come adiuvante per le preparazioni vaccinali.

SintesiModifica

Si possono ottenere piccole dosi di prodotto facendo reagire cloruro d'alluminio, AlCl3, con idrossido di sodio, NaOH, in rapporto 1:3

AlCl3 + 3NaOH —> Al(OH)3 + 3NaCl

L’idrossido di alluminio, essendo poco solubile in acqua, forma un precipitato bianco gelatinoso.

NoteModifica

  1. ^ scheda dell'idrossido di alluminio su IFA-GESTIS

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

  Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia