Ieremia Tabai

politico gilbertino
Ieremia Tabai

Presidente delle Kiribati
Durata mandato 18 febbraio 1983 –
4 luglio 1991
Vice presidente Teatao Teannaki
Capo del governo se stesso
Predecessore Rota Onorio (ad interim)
Successore Teatao Teannaki

Durata mandato 12 luglio 1979 –
10 dicembre 1982
Vice presidente Teatao Teannaki
Predecessore se stesso in quanto Chief minister
Successore Rota Onorio (ad interim)

Segretario generale del Forum del Pacifico del Sud
Durata mandato gennaio 1992 –
gennaio 1998
Predecessore Noel Levi
Successore Henry Naisali

Dati generali
Partito politico Partito Progressista Nazionale
Boutokaan Kiribati Moa Party
Università Università Victoria di Wellington
Professione contabile del Tesoro

Sir Ieremia Tabai, nuova grafia Tabwai (Nonouti, 16 dicembre 1950), è un politico gilbertese.

BiografiaModifica

A soli 27 anni diventa Primo ministro (Chief minister) delle isole Gilbert, battendo Babera Kirata nel marzo 1978, prima di diventare il più giovane Capo di Stato del Commonwealth delle nazioni il 12 luglio 1979, diventando Presidente (Beretitenti) delle Kiribati fino al 1991, 12 anni di presidenza in totale ossia la durata massima prevista dalla Costituzione.

È attualmente parlamentare alla Maneaba ni Maungatabu (dal 2007, ultima elezione nell’aprile 2020).

OnorificenzeModifica

  Ufficiale Onorario dell'Ordine dell'Australia (Australia)
«Per il servizio alle relazioni tra l'Australia e le isole del Pacifico, in particolare come segretario generale del Forum del Pacifico del Sud.»
— 24 maggio 1996[1]
  Compagno dell'Ordine di San Michele e San Giorgio (Regno Unito)
— 1979
  Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine di San Michele e San Giorgio (Regno Unito)
— 1982

NoteModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN92451728