Apri il menu principale

Ignacio Corleto

rugbista a 15 argentino
Ignacio Corleto
Ignacio Corleto in Paris cropped.jpg
Corleto a meta contro la Francia nella Coppa del Mondo di rugby 2007
Dati biografici
Paese Argentina Argentina
Altezza 185 cm
Peso 92 kg
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Ruolo Estremo
Ritirato 2009
Carriera
Attività di club¹
1996-2000 C.U.B.A.
2000-2002 Narbona 16 (30)
2002-2009 Stade français 72 (105)
Attività da giocatore internazionale
1998-2007 Argentina Argentina 37 (73)
Palmarès internazionale
3º posto RugbyWorldCup.svg Coppa del Mondo 2007

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito

Statistiche aggiornate al 29 gennaio 2012

Ignacio Miguel Corleto (Buenos Aires, 21 giugno 1978) è un ex rugbista a 15 argentino.


BiografiaModifica

Cresciuto nel Club Universitario de Buenos Aires (CUBA), divenne professionista nel 2000, quando fu ingaggiato dal club francese del Narbona, nel quale militò per due stagioni, fino al 2002; all'epoca era già un atleta di interesse internazionale, avendo esordito nei Pumas nel 1998 contro il Giappone durante un tour; già un anno dopo era titolare alla Coppa del Mondo di rugby 1999, nel corso della quale disputò tutti i tre match in cui l'Argentina fu impegnata.

Nel 2002 si trasferì a Parigi allo Stade français, con cui nelle prime due stagioni vinse due titoli di Francia consecutivi (2003 e 2004) e giunse fino alla finale di Heineken Cup 2004-05. Prese parte con l'Argentina alla Coppa del Mondo di rugby 2003 in Australia giocandovi solo due incontri.

Nel 2007 vinse il suo terzo titolo di campione francese con lo Stade français e partecipò alla sua terza Coppa del mondo consecutiva, vantando il record di aver segnato la prima meta di tale edizione del torneo (nell'incontro inaugurale a Saint-Denis, Argentina - Francia, dove i Pumas a sorpresa sconfissero i padroni di casa per 17-12) e portando la squadra al terzo posto assoluto, il miglior risultato di sempre nella rassegna mondiale; nel torneo Corleto disputò tutti i sette incontri in cui l'Argentina fu impegnata, e vi terminò anche la carriera internazionale, il 19 ottobre 2007 in occasione della finale per il terzo posto al Parco dei Principi di Parigi, di nuovo giocata contro la Francia e di nuovo vinta, per 34-10, con una meta personale.

I numerosi infortuni cui andò incontro dopo la Coppa del Mondo gli impedirono di scendere regolarmente in campo per lo Stade français (15 incontri di campionato nel 2007-09, neppure uno nella stagione successiva), sì da fargli meditare il ritiro a fine stagione 2008-09[1], decisione cui poi diede corso una volta terminato il contratto, non rinnovato, con il club parigino[2].

PalmarèsModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Corleto ponders hanging up boots [collegamento interrotto], su champions365.com. URL consultato il 29 settembre 2009.
  2. ^ (FR) Le journal des transferts, su sport.fr.msn.com. URL consultato il 29 settembre 2009.

Collegamenti esterniModifica