Apri il menu principale

Ignazio Ferronetti (Roma, 15 ottobre 190825 aprile 1984) è stato un montatore e regista italiano.

Indice

BiografiaModifica

Nato a Roma, si occupò di cinema come cronista di avvenimenti nel mondo della celluloide collaborando alla rivista del "Cinematografo" diretta da Alessandro Blasetti, con cui lavorerà anche come montatore dei film del regista.

Nel 1943 debuttò come regista dirigendo la pellicola Spie tra le eliche, continuando quindi a realizzare film sino all'inizio degli anni sessanta, quando interruppe tutte le sue attività nel campo cinematografico.

FilmografiaModifica

BibliografiaModifica

  • Francesco Savio, Ma l'amore no, Sonzogno Milano 1930
  • I registi, Gremese editore Roma 2002

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN121238993 · ISNI (EN0000 0000 7918 4543 · LCCN (ENno2010081044