Apri il menu principale

Il Leone di San Marco (sceneggiato televisivo)

Il Leone di San Marco
PaeseItalia
Anno1969
Formatominiserie TV
Generestorico, per ragazzi
Lingua originaleitaliano
Crediti
RegiaAlda Grimaldi
SoggettoTito Benfatto, Gianni Pollone
SceneggiaturaTito Benfatto, Gianni Pollone
Interpreti e personaggi
ProduttoreRai
Prima visione
Dal2 aprile 1969
Al7 maggio 1969
Rete televisivaProgramma Nazionale

Il Leone di San Marco è una miniserie televisiva destinata alla tv dei ragazzi, diretta da Alda Grimaldi[1], sceneggiata su proprio soggetto originale televisivo da Tito Benfatto e Gianni Pollone, composta da sei singoli episodi, che vennero trasmessi in prima visione sul Programma Nazionale dal 2 aprile al 7 maggio 1969, in onda alle ore 17,45, realizzata negli studi di Torino[2] e con un cast di attori di alto profilo.
Il ciclo di vicende avventurose e private, sullo sfondo di importanti fatti storici in un arco temporale di oltre cento anni, rievoca la decadenza della Repubblica di Venezia dal '700 lungo il doloroso cammino prima del ricongiungimento con l'Italia nel 1866.
I titoli degli episodi erano: Il gioco scoperto (1725), Pericolo dal mare (1767), Verso Campoformio, La bottega dell'usuraio (1812), L'ultimo doge della Serenissima, Venezia libera (1866)[3].

PuntateModifica

Titolo Prima TV Italia
1 Il gioco scoperto (1725) 2 aprile 1969
2 Pericolo dal mare (1767) 9 aprile 1969
3 Verso Campoformio 17 aprile 1969
4 La bottega dell'usuraio (1812) 23 aprile 1969
5 L'ultimo doge della Serenissima 1º maggio 1969
6 Venezia libera (1866) 7 maggio 1969

Il gioco scoperto (1725)Modifica

TramaModifica

Pericolo dal mare (1767)Modifica

TramaModifica

L'episodio è ambientato nella Venezia della seconda metà del Settecento, fra gli ultimi sussulti di orgoglio e le lotte contro i pirati algerini che fanno da cornice alla storia di un intrigo avventuroso.

Verso CampoformioModifica

TramaModifica

La bottega dell'usuraio (1812)Modifica

TramaModifica

  • Personaggi e interpreti:

L'ultimo doge della SerenissimaModifica

TramaModifica

Venezia libera (1866)Modifica

TramaModifica

NoteModifica

  1. ^ Ugo Buzzolan, «Il posto», storia per la tv, "La Stampa", Torino, 3 aprile 1969.
  2. ^ Risorge la tv negli studi di Torino, "Stampa Sera", 24 gennaio 1969.
  3. ^ u. bz., Viaggio verso la parola, "La Stampa", 27 marzo 1969, p.7.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione