Apri il menu principale

Il barone di Corbò

film del 1939 diretto da Gennaro Righelli
Il barone di Corbò
Titolo originaleIl barone di Corbò
Paese di produzioneItalia
Anno1939
Durata75 min
Dati tecniciB/N
Generecommedia
RegiaGennaro Righelli
SoggettoLuigi Antonelli
SceneggiaturaGennaro Righelli, Luigi Antonelli, Riccardo Freda
ProduttoreRenato Dezza per Juventus Film
Distribuzione in italianoArtisti Associati
FotografiaDomenico Scala
MontaggioVincenzo Zampi
MusicheEzio Carabella
ScenografiaAlfredo Montori
Interpreti e personaggi

Il barone di Corbò è un film del 1939 diretto da Gennaro Righelli.

Soggetto liberamente tratto dalla commedia omonima di Luigi Antonelli, che partecipa anche alla sceneggiatura.

La criticaModifica

Francesco Callari nelle pagine di Film del 27 aprile 1940, « La commedia di Antonelli è fiacca e sfrutta vecchi sistemi pochiadistici : il fatto di inserire nel frusto imbarazzo di un marito che si vede d'improvviso piombare l'amante in casa, l'episodio dei pazzi criminali che scappano dal manicomio, invadono la villa e sono scambiati per savi. Gli episodi nuovi inseriti nella sceneggiatura danno, secondo Righelli, un maggior ritmo alla pellicola. In tutti i film italiani l'azione principale si svolge in una grande sala dove uno scalone porta al piano superiore, anche qui un lussuoso scalone è in bella mostra »

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema