Apri il menu principale
Il cantante
Il cantante.png
Il gallo Bing Crosby usa il suo potere su una gallina
Titolo originaleSwooner Crooner
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneUSA
Anno1944
Durata7 min
Rapporto1,37:1
Genereanimazione, commedia, musicale
RegiaFrank Tashlin
SceneggiaturaWarren Foster
ProduttoreLeon Schlesinger
Casa di produzioneLeon Schlesinger Productions
Distribuzione (Italia)Warner Bros.
MontaggioTreg Brown
MusicheCarl W. Stalling
AnimatoriGeorge Cannata, Izzy Ellis, Arthur Davis
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

Il cantante (Swooner Crooner) è un film del 1944 diretto da Frank Tashlin. È un cortometraggio d'animazione della serie Looney Tunes, prodotto dalla Leon Schlesinger Productions e uscito negli Stati Uniti il 6 maggio 1944, distribuito dalla Warner Bros. Ai premi Oscar 1945 fu candidato per l'Oscar al miglior cortometraggio d'animazione (unico corto di Porky Pig a riuscirci), perdendolo però a favore di Jerry nei guai della serie Tom & Jerry.[1] Fu poi rieditato nella serie Merrie Melodies con l'insegna "Blue Ribbon" il 19 febbraio 1949 (questa è la versione che circola attualmente).

Indice

TramaModifica

Porky Pig è il supervisore della Flockheed Eggcraft Factory (parodia della Lockheed Corporation), dove decine di galline depongono uova per lo sforzo bellico. La rigida catena di montaggio si interrompe improvvisamente quando le galline vengono distratte dal canto di un bel gallo di nome Frankie (una caricatura di Frank Sinatra). Le interpretazioni di Frankie di "It Can't Be Wrong" e "As Time Goes By" fanno svenire tutte le galline. Porky, per far riprendere la produzione, fa dei provini per un nuovo cantante che faccia rinvenire le galline. Ai provini si presentano dei galli caricature di Nelson Eddy, Al Jolson, Jimmy Durante e Cab Calloway, che vengono tutti rifiutati. Quando Porky è ormai disperato, il gallo Bing Crosby si offre di aiutarlo e, cantando "When My Dream Boat Comes Home", fa rinvenire tutte le galline e deporre loro le uova. Questo provoca una competizione con Frankie, così anche lui fa deporre uova alle galline. La produzione aumenta quindi a un livello superiore a quanto Porky sia in grado di gestire. La sera, osservando le colline e montagne di uova in tutta la fattoria, Porky chiede ai due galli come abbiano fatto a ottenere quel risultato. I galli dimostrano la loro tecnica cantando a Porky, che depone una montagna di uova a sua volta.

DistribuzioneModifica

Edizione italianaModifica

Il corto fu doppiato in italiano alla fine degli anni novanta dalla Time Out Cin.ca per la trasmissione televisiva. Non essendo stata registrata una colonna sonora senza dialoghi, nelle scene parlate la musica fu sostituita.

Edizioni home videoModifica

Il corto è incluso, nella versione Blue Ribbon, nel disco 2 della raccolta DVD Warner Bros. Home Entertainment: Collezione Oscar d'animazione.

NoteModifica

  1. ^ (EN) THE 17TH ACADEMY AWARDS - 1945, su oscars.org, Academy of Motion Picture Arts and Sciences. URL consultato il 22 giugno 2015.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica