Apri il menu principale

Il colore nascosto delle cose

film del 2017 diretto da Silvio Soldini

TramaModifica

Teo è un uomo che conduce una vita frenetica, lavora come creativo presso un'agenzia pubblicitaria e nella vita privata sfugge da ogni responsabilità con le sue conquiste femminili. Emma ha perso la vista durante l'adolescenza, ma non si è fatta abbattere dal suo handicap e conduce una vita appagata lavorando come osteopata. L'incontro tra i due fa nascere una passione; per Emma Teo è l'uomo adatto per concedersi una distrazione dopo la separazione dal marito, mentre per Teo Emma è una donna totalmente diversa dalle donne che ha conosciuto finora. Le loro vite, totalmente diverse, e il modo differente di vedere il mondo li travolgeranno e li cambieranno per sempre[2].

DistribuzioneModifica

Il film è stato presentato, fuori concorso, alla 74ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia[3] e distribuito nelle sale cinematografiche italiane l'8 settembre 2017.[4]

RiconoscimentiModifica

NoteModifica

  1. ^ MYmovies.it, Il colore nascosto delle cose, su MYmovies.it. URL consultato il 7 settembre 2017.
  2. ^ Venezia 74, 'Il colore nascosto delle cose' - CLIP in esclusiva - Cultura & Spettacoli. URL consultato il 7 settembre 2017.
  3. ^ A Venezia "Il colore nascosto delle cose", il film di Soldini Fuori concorso al Lido, repubblica.it. URL consultato il 12 aogosto 2017.
  4. ^ Il colore nascosto delle cose, videaspa.it. URL consultato il 12 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 12 agosto 2017).

Collegamenti esterniModifica