Apri il menu principale

Il delitto del giudice

film del 1948 diretto da Michael Gordon
Il delitto del giudice
Titolo originaleAn Act of Murder
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1948
Durata91 min
Dati tecnicib/n
rapporto: 1.37 : 1
Generepoliziesco, drammatico, noir
RegiaMichael Gordon
SoggettoErnst Lothar
SceneggiaturaMichael Blankfort, Robert Thoeren
ProduttoreJerry Bresler
Casa di produzioneUniversal International Pictures
FotografiaHal Mohr
MontaggioRalph Dawson
MusicheDaniele Amfitheatrof
ScenografiaRobert F. Boyle, Bernard Herzbrun (art director)
John P. Austin, Russell A. Gausman (set decorator)
CostumiYvonne Wood
TruccoCarmen Dirigo, Bud Westmore
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Il delitto del giudice (An Act of Murder) è un film del 1948 diretto da Michael Gordon.

È un film poliziesco a sfondo drammatico e noir statunitense con Fredric March e Edmond O'Brien. È basato sul romanzo del 1935 The Mills of God di Ernst Lothar.[1]

TramaModifica

ProduzioneModifica

Il film, diretto da Michael Gordon su una sceneggiatura di Michael Blankfort e Robert Thoeren e un soggetto di Ernst Lothar (autore del romanzo), fu prodotto da Jerry Bresler[2] per la Universal International Pictures[3] e girato negli Universal Studios a Universal City, California,[4] dal 19 gennaio a marzo del 1948. I titoli di lavorazione furono I Stand Accused, The Case Against Calvin Cooke e The Judge's Wife. Florence Eldridge e Fredric March, che interpretano una coppia di coniugi, erano realmente sposati al tempo delle riprese.[1]

DistribuzioneModifica

Il film fu distribuito con il titolo An Act of Murder negli Stati Uniti nel settembre del 1948 al cinema dalla Universal Pictures.[1]

Altre distribuzioni:[5]

  • in Svezia il 18 dicembre 1948 (Jag är anklagad)
  • in Danimarca il 2 novembre 1949 (Thi kendes for ret)
  • in Portogallo il 13 gennaio 1950 (Não Matarás)
  • in Finlandia il 1º settembre 1950 (Huomispäivä parempi)
  • in Brasile (Piedade Homicida)
  • in Cile (Piedad criminal)
  • in Francia (Le droit de tuer)
  • in Grecia (Na giati eglimatisa)
  • in Italia (Il delitto del giudice)

CriticaModifica

Secondo il Morandini è un "film d'attori più che di regia" con un March ai massimi livelli.[6]

PromozioneModifica

La tagline è: MERCY or MURDER? Can you condemn this man?.[7]

NoteModifica

  1. ^ a b c (EN) American Film Institute, su afi.com. URL consultato il 13 novembre 2013.
  2. ^ (EN) IMDb - Cast e crediti completi, su imdb.com. URL consultato il 13 novembre 2013.
  3. ^ (EN) IMDb - Crediti per le compagnie, su imdb.com. URL consultato il 13 novembre 2013.
  4. ^ (EN) IMDb - Luoghi delle riprese, su imdb.com. URL consultato il 13 novembre 2013.
  5. ^ (EN) IMDb - Distribuzioni, su imdb.com. URL consultato il 13 novembre 2013.
  6. ^ MYmovies, su mymovies.it. URL consultato il 13 novembre 2013.
  7. ^ (EN) IMDb - Tagline, su imdb.com. URL consultato il 13 novembre 2013.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema