Apri il menu principale

Il gatto nero (film 2003)

film del 2003 diretto da Lucrezia Le Moli
Il gatto nero
Paese di produzioneItalia
Anno2003
Durata12 min
Genereorrore, thriller
RegiaLucrezia Le Moli
SoggettoEdgar Allan Poe (racconto omonimo)
SceneggiaturaLucrezia Le Moli
ProduttoreLucrezia Le Moli
Produttore esecutivoLuca Magri
FotografiaFrancesco Campanini
MontaggioAsh Campbell, Lucrezia Le Moli
MusicheKlaverna
Interpreti e personaggi

Il gatto nero è un cortometraggio del 2003 diretto da Lucrezia Le Moli, presentato in concorso al Torino Film Festival nello stesso anno[1].

TramaModifica

Un uomo adotta un gatto nero chiamandolo Plutone. Ma dopo tante coccole, l'uomo comincia ad essere ossessionato dalla presenza di quell'animale e così in preda ad un attacco di nervi lo acceca da un occhio.
Passa un po' tempo, ma l'uomo non è ancora guarito dalle sue paure e così decide di uccidere una volta per tutte l'animale. Ma qualche giorno dopo cominciano ad accadere nella casa strani eventi: la bestia è veramente morta?

NoteModifica

  1. ^ Il gatto nero, su www.torinofilmfest.org. URL consultato il 25 ottobre 2018.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema