Apri il menu principale

Il giorno dei lunghi fucili

film del 1971 diretto da Don Medford
Il giorno dei lunghi fucili
Titolo originaleThe Hunting Party
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1971
Durata111 min
Rapporto1.85 : 1
Generewestern
RegiaDon Medford
SoggettoGilbert Ralston, Lou Morheim
SceneggiaturaWilliam W. Norton, Gilbert Ralston, Lou Morheim
FotografiaCecilio Paniagua
MontaggioTom Rolf
MusicheRiz Ortolani
ScenografiaRafael Salazar
Interpreti e personaggi

Il giorno dei lunghi fucili (The Hunting Party) è un film del 1971 diretto da Don Medford con Oliver Reed, Gene Hackman e Candice Bergen.

TramaModifica

Un bandito di nome Frank rapisce una giovane donna per farsi insegnare a leggere e scrivere. Presto il marito di lei, uomo facoltoso e feroce, si mette sulle loro tracce, con l'aiuto di alcuni amici ma soprattutto armati di fucili potentissimi, capaci di colpire con precisione da lunga distanza.

CastModifica

La pellicola annovera tra gli stuntman anche la futura cantante Fiorella Mannoia, scritturata come controfigura della protagonista femminile Candice Bergen, a sua volta reduce da un altro western di grande successo, Soldato blu di Ralph Nelson.

AccoglienzaModifica

"(...) Western violento incastonato nell'ambito del revisionismo allegorico: i personaggi sono simboli sociologici in conflitto" ([1])

NoteModifica

  1. ^ RaiMovie - Consultato il 14 ottobre 2015

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema