Il manoscritto trovato a Saragozza

film del 1965 diretto da Wojciech Has
Il manoscritto trovato a Saragozza
Manoscritto saragozza film.JPG
Titolo originaleRekopis znaleziony w Saragosie
Paese di produzionePolonia
Anno1965
Durata
Generedrammatico
RegiaWojciech Has
SoggettoJan Potocki
SceneggiaturaTadeusz Kwiatkowski
FotografiaMieczyslaw Jahoda
MusicheKrzysztof Penderecki
ScenografiaLeonard Mokicz
Interpreti e personaggi

Il manoscritto trovato a Saragozza è un film del 1965 diretto da Wojciech Has.

E' tratto dal romanzo omonimo di Jan Potocki.

TramaModifica

Il capitano Alfonso Van Worden, avvertito da due misteriose principesse, è predestinato ad una serie di avventure per scoprire un mistero che lo avvolge da tempo.

Interpreti e personaggiModifica

DistribuzioneModifica

Venne distribuito in pochi cinema e ottenne scarsi introiti.

Jerry Garcia, interessato al film, acquistò una copia sottotitolata da un acquirente privato. Il suo intento era quello di portalo di nuovo alla luce ma morì poco tempo dopo. Il progetto fu ripreso da Martin Scorsese il quale, attraverso fondi propri e del Polski Instytut Sztuki Filmowej, riuscì a restaurarlo e a distribuirlo in home video.[1]

CriticaModifica

Paolo Mereghetti riguardo al film sostiene: «Has ha diretto un racconto di grande respiro figurativo (...) straripato da figure retoriche, oggetti e simbologia».[2]

Di parere opposto, Alberto Moravia: «Il manoscritto trovato a Saragozza di Has propone ancora una volta il problema delle versioni cinematografiche di opere narrative».[3]

NoteModifica

  1. ^ Saragossa Manuscript Makes Long, Strange Trip Back to Screen, su sfgate.com. URL consultato il 14 aprile 2021.
  2. ^ Paolo Mereghetti, Il Mereghetti , Roma, Baldini+Castoldi, 2014, p. 2245
  3. ^ Il manoscritto trovato a Saragozza, su mymovies.it. URL consultato il 14 aprile 2021.

Collegamenti esterniModifica