Apri il menu principale
Il marziano Filippo
PaeseItalia
Anno1956
Formatominiserie TV
Generefantascienza, per ragazzi
Puntate9
Lingua originaleitaliano
Dati tecniciB/N
Crediti
RegiaCesare Emilio Gaslini
SoggettoBruno Corbucci e Carlo Romano
SceneggiaturaBruno Corbucci e Carlo Romano
Interpreti e personaggi
Casa di produzioneRai - Radiotelevisione Italiana
Prima visione
Dal29 ottobre 1956
Aln.d.
Rete televisivaProgramma Nazionale

Il marziano Filippo è uno sceneggiato televisivo destinato alla tv dei ragazzi prodotto e programmato nel 1956, sul programma nazionale, da RAI - Radiotelevisione italiana. Sceneggiato su proprio soggetto originale da Bruno Corbucci e Carlo Romano, era diretto da Cesare Emilio Gaslini.

Insieme al precedente Gli eroi di carta - Dalla Terra alla Luna (1954) di Alda Grimaldi, è stato uno dei primissimi programmi della RAI-TV ad accostarsi al tema della fantascienza.

SoggettoModifica

Il programma era incentrato sulle avventure di un alieno, Filippo, inviato sul pianeta Terra per svolgere una missione di carattere scientifico. A ostacolarlo nella sua opera erano tre perfidi antagonisti di nome Mof, Maf e Muf[1].

StrutturaModifica

Articolata in nove puntate, la miniserie andò in onda dal 29 ottobre 1956 inserita nel palinsesto pomeridiano del lunedì[1].

CastModifica

Ne erano interpreti, oltre al protagonista, l'alieno Filippo, impersonato da Oreste Lionello:

NoteModifica

  1. ^ a b Fonte: Enciclopedia della televisione (a cura di Aldo Grasso), Garzanti, 2008

Collegamenti esterniModifica