Apri il menu principale

Il paese è reale (singolo)

singolo degli Afterhours del 2009
Il paese è reale
Afterhours Il paese è reale.jpg
ArtistaAfterhours
Tipo albumSingolo
Pubblicazione18 febbraio 2009
Durata3:48
Album di provenienzaAfterhours presentano: Il paese è reale (19 artisti per un paese migliore?)
GenereRock alternativo
EtichettaCasasonica
ProduttoreAfterhours
Registrazione2009
FormatiDownload digitale
Afterhours - cronologia
Singolo precedente
(2008)
Singolo successivo
(2012)

Il paese è reale è un brano musicale del gruppo alternative rock italiano Afterhours, presentato al Festival di Sanremo 2009 e successivamente inserito nella raccolta Afterhours presentano: Il paese è reale (19 artisti per un paese migliore?) del 2009, all'interno dell'omonimo progetto Il paese è reale.

Il gruppo ha partecipato al festival su esplicita richiesta del presentatore Paolo Bonolis[1]. In occasione della manifestazione il brano è stato escluso dalla gara alla prima fase di eliminazione, ma si è aggiudicato il Premio della Critica "Mia Martini"[2]. A proposito della partecipazione degli Afterhours a Sanremo, Manuel Agnelli, cantante del gruppo, ha dichiarato:

«Crediamo nel valore della nostra canzone ma crediamo anche che la nostra presenza a Sanremo possa essere una bella occasione di visibilità, confronto e conoscenza anche per tutta una scena, senza la velleità di rappresentare tutto quello che succede ma nella speranza di riuscire a proporne almeno una piccola parte che crediamo comunque significativa.»

(Manuel Agnelli[3])

Il videoModifica

Il videoclip, diretto da Cosimo Alemà, vede il gruppo suonare in un gigantesco pollaio.

TracceModifica

Download digitale
  1. Il paese è reale – 3:48 (Agnelli, Ciccarelli, Dell'Era, D'Erasmo, Gabrielli, Prette)

NoteModifica

  1. ^ Milano, Navigli, 04-02-2009, in Rockit, 10 novembre 2009.
  2. ^ Sanremo 2009: il Premio della Critica ‘Mia Martini’ va agli Afterhours, in Rockol, 21 febbraio 2009.
  3. ^ Afterhours, Sanremo ed Il paese è reale, in Afterhours, 8 febbraio 2009 (archiviato dall'url originale il 30 marzo 2009).