Il pistolero segnato da Dio

film del 1968 diretto da Jackson Calvin Padget
Il pistolero segnato da Dio
Pistolerosegnato 1.jpg
Anthony Steffen
Paese di produzioneItalia
Anno1968
Durata92 min
Generewestern
RegiaCalvin Jackson Padget
SoggettoAugusto Finocchi, Giorgio Ferroni
SceneggiaturaAugusto Finocchi, Remigio Del Grosso
Produttore esecutivoNino Battiferri
Casa di produzioneG.V Produzioni
Distribuzione in italianoAugustus Film
FotografiaSandro Mancori
MontaggioGiorgio Ferroni (non accreditato)
MusicheCarlo Rustichelli
ScenografiaPier Luigi Basile
CostumiElio Micheli
TruccoAnacleto Giustini
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali

Il pistolero segnato da Dio è un film del 1968 diretto da Giorgio Ferroni (con lo pseudonimo Calvin Jackson Padget).

TramaModifica

Nel 1880 allevatori e agricoltori sono in lotta tra loro nella cittadina di Clayton. La rapina e il furto sono frequenti, ed anche gli omicidi sono all'ordine del giorno.

Il piccolo Tony Murphy, rimasto orfano del padre Jonathan, ucciso dal fuorilegge Coleman, viene allevato da una zia, e cresce nell'ammirazione per l'abile pistolero d'arte circense Gary McGuire. Costui, a causa di un trauma infantile (fu incolpato da suo padre della morte accidentale del fratello) è incapace di affrontare un duello, sebbene sia considerato un eroe dai concittadini, avendo anni prima eliminato cinque banditi che stavano compiendo una rapina in banca.

Quando il vero colpevole - Owl Roy, mandante e organizzatore della rapina alla banca - ritorna in zona, Gary ne diviene lo zimbello. Tuttavia, Roy rivela a Gary la verità sulle vicende di un tempo: il padre di Tony custodiva l'intero bottino ed ora il ragazzo è l'unico a sapere dove è nascosto il malloppo. Ben presto Tony viene rapito e tenuto prigioniero nel ranch di Coleman, con la connivenza di Roy..

La vista del ragazzo torturato al fine di conoscere il nascondiglio, fa sì che Gary superi il suo trauma. Dopo aver inutilmente tentato, su consiglio dello sceriffo (rimasto ferito in una sparatoria), di organizzare una posse, attacca da solo il Coleman Ranch. Le sue straordinarie capacità di pistolero e il sostegno inaspettato degli amici del circo, gli daranno un significativo vantaggio sugli avversari. Salverà Tony, ucciderà Coleman e consegnerà Owl Roy alla giustizia

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema