Apri il menu principale
Il ponte dei senza paura
Titolo originaleThe Cariboo Trail
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1950
Durata81 min
Rapporto1.37 : 1
Generewestern
RegiaEdwin L. Marin
SoggettoJohn Rhodes Sturdy
SceneggiaturaFrank Gruber
ProduttoreNat Holt
Casa di produzioneNat Holt Productions
FotografiaFred Jackman Jr.
MontaggioPhilip Martin
MusichePaul Sawtell
ScenografiaArthur Lonergan (art director)
Al Orenbach (set decorator)
CostumiMaria P. Donovan
TruccoLee Greenway, Lillian Shore
Interpreti e personaggi

Il ponte dei senza paura (The Cariboo Trail) è un film del 1950 diretto da Edwin L. Marin.

È un western statunitense con Randolph Scott, George 'Gabby' Hayes e Bill Williams.

Indice

TramaModifica

ProduzioneModifica

Il film, diretto da Edwin L. Marin su una sceneggiatura di Frank Gruber e un soggetto di John Rhodes Sturdy, fu prodotto da Nat Holt[1] tramite la Nat Holt Productions.[2] Fu girato nel ranch di Corriganville, nel Bronson Canyon e nei Motion Picture Center Studios a Hollywood, in California, a Gunnison e a Lake City in Colorado,[3] da metà agosto al primi di ottobre 1949.[4]

DistribuzioneModifica

Il film fu distribuito con il titolo The Cariboo Trail negli Stati Uniti nell'agosto 1950[5] al cinema dalla Twentieth Century Fox.[2]

Altre distribuzioni:[5]

  • in Svezia il 29 marzo 1951 (Präriens erövrare)
  • in Finlandia il 24 agosto 1951 (Pelottomien silta)
  • in Giappone il 22 luglio 1952
  • in Germania Ovest il 27 gennaio 1956 (Die Todesschlucht von Arizona)
  • in Austria nel maggio del 1956 (Die Todesschlucht von Arizona)
  • in Danimarca il 28 dicembre 1964 (Kvægtyvenes overmand)
  • in Brasile (Terra Virgem)
  • in Spagna (La ruta del caribu)
  • in Grecia (Oi gigantes tis erimou)
  • in Italia (Il ponte dei senza paura)

NoteModifica

  1. ^ (EN) IMDb - Cast e crediti completi, su imdb.com. URL consultato l'8 gennaio 2014.
  2. ^ a b (EN) IMDb - Crediti per le compagnie, su imdb.com. URL consultato l'8 gennaio 2014.
  3. ^ (EN) IMDb - Luoghi delle riprese, su imdb.com. URL consultato l'8 gennaio 2014.
  4. ^ (EN) American Film Institute, su afi.com. URL consultato l'8 gennaio 2014.
  5. ^ a b (EN) IMDb - Distribuzioni, su imdb.com. URL consultato l'8 gennaio 2014.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema