Apri il menu principale

Il prescelto

film del 2006 diretto da Neil LaBute
Il prescelto
WickerMan2006.JPEG
I titoli di testa originali
Titolo originaleThe Wicker Man
Paese di produzioneStati Uniti d'America, Germania
Anno2006
Durata102 min.
Rapporto2,35:1
Genereorrore
RegiaNeil LaBute
SoggettoAnthony Shaffer
SceneggiaturaNeil LaBute
ProduttoreNicolas Cage, Boaz Davidson, Randall Emmett, Norman Golightly, Avi Lerner e John Thompson
Casa di produzioneSaturn Films
Distribuzione in italianoMedusa Film
FotografiaPaul Sarossy
MontaggioJoel Plotch
MusicheAngelo Badalamenti
ScenografiaPhillip Barker
CostumiLynette Meyer
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Il prescelto (The Wicker Man) è un film horror del 2006 diretto da Neil LaBute. È il remake di The Wicker Man di Robin Hardy (1973).

TramaModifica

L'agente Edward Malus, congedatosi dalla polizia dopo non essere riuscito a salvare una donna e sua figlia da un incidente stradale, torna al servizio quando una sua ex-fidanzata Willow lo ricontatta per aiutarla a ritrovare la figlia scomparsa da Summersisle, una piccola isola sulla costa occidentale degli Stati Uniti, dove le due vivono. Giunto nell'isola, l'uomo troverà la società matriarcale di Sorella Summersisle, dedita a riti pagani, che lo lascia perplesso e spaventato; l'incontro con Willow non è dei migliori inizialmente poiché lei lo aveva lasciato poco prima del matrimonio ma poi lei gli confessa che la bambina, Rowan, è frutto della loro unione. Faticosamente, Edward riesce a trovare le tracce della figlia scomparsa arrivando anche a pensare che sia stata rapita per essere sacrificata agli dei di Summersisle. Scoprirà invece, purtroppo troppo tardi, di essere lui stesso la vittima sacrificale designata del rito che sta per consumarsi e che la richiesta d'aiuto era tutta una manovra dell'intera comunità per attirarlo sull'isola. Edward è perciò destinato a diventare un dio dell'isola ma a costo della propria vita: verrà messo al rogo dentro un altissimo spaventapasseri a rappresentazione della figura maschile ed ad appiccare il fuoco sarà proprio sua figlia Rowan.

ProduzioneModifica

Nella pellicola hanno dei piccoli ruoli gli attori James Franco e Aaron Eckhart, attore feticcio del regista. Nell'originale il poliziotto era un uomo molto religioso in lotta contro un mondo dionisiaco, qua invece è costretto a fare i conti con una comunità di ecologiste che schiavizzano i maschi. L'opera è stata dedicata a Johnny Ramone, chitarrista dei Ramones, che aveva fatto conoscere a Nicolas Cage il film del 1973.

RiconoscimentiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema