Apri il menu principale

Il primo amore non si scorda mai (film)

film del 2010 diretto da Rob Reiner
Il primo amore non si scorda mai
Titolo originaleFlipped
Lingua originaleInglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2010
Durata90 min
Rapporto1,85 : 1
Generecommedia, drammatico, sentimentale
RegiaRob Reiner
SoggettoWendelin Van Draanen
SceneggiaturaRob Reiner e Andrew Scheinman
ProduttoreAlan Greisman e Rob Reiner
Produttore esecutivoLiz Glotzer, Martin Shafer e David Siegel
Casa di produzioneCastle Rock Entertainment
FotografiaThomas Del Ruth
MontaggioRobert Leighton
Effetti specialiDean Tyrrell, Robert Tyrrell e Russell Tyrrell
MusicheMarc Shaiman
ScenografiaBill Brzeski
CostumiDurinda Wood
TruccoClifton Chippewa, Jessica Y. Hernandez, Louise Holoday, Kimberly Jones, Kimberley Kirkpatrick, Marie Larkin, Jayne Laube, Dennis Liddiard, Jack McQuisten, Medusah, Jeannette Moriarty e Francisco Perez
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Il primo amore non si scorda mai è un film del 2010 diretto da Rob Reiner e tratto dal romanzo Flipped di Wendelin Van Draanen.

Il film ha avuto una limitata distribuzione nei cinema statunitensi il 6 agosto 2010, seguita da una distribuzione più ampia il 10 settembre.[1]

Il film ha ottenuto recensioni miste ed ha incassato solamente 1,7 milioni di dollari a fronte di un budget di 14 milioni.[2]

TramaModifica

Una coppia di ragazzini scopre l'amore, nell'arco di tempo che va dalla scuola elementare alla fine delle scuole medie. Lui, di famiglia benestante e con un padre ottuso ed autoritario, è lontano anni luce dal capire le attenzioni di lei, più sveglia ed intelligente, di famiglia povera ma ricca di valori morali e con uno zio ritardato mentale e confinato in un centro di accoglienza.

Il ragazzino, di bell'aspetto ed agognato da tutte le femmine della classe, è irretito da un compagno estremamente negativo che lo spinge sull'orlo del baratro della banalità e non capisce la profondità e la pulizia dei sentimenti di lei. Quando se ne rende conto, dovrà faticare non poco per farsi accettare dalla ragazza che avrà finalmente scoperto di essere quella giusta per lui.

Colonna sonoraModifica

  1. "Pretty Little Angel Eyes" – Curtis Lee
  2. "One Fine Day" – The Chiffons
  3. "He's So Fine" – The Chiffons
  4. "Chantilly Lace" – Big Bopper
  5. "There Goes My Baby" – The Drifters
  6. "You've Really Got a Hold on Me" – The Miracles
  7. "Devoted to You" – The Everly Brothers
  8. "A Teenager in Love" – Dion and the Belmonts
  9. "When" – The Kalin Twins
  10. "Let It Be Me" – Phil Everly
  11. "What's Your Name" – Rob Reiner, Michael Christopher Bolten, and Shane Harper [Org: Don & Juan]
  12. "Flipped Suite" – Marc Shaiman

NoteModifica

  1. ^ Flipped (2010) - Weekend Box Office Results - Box Office Mojo, su boxofficemojo.com.
  2. ^ Box Office Flops Archiviato il 19 giugno 2018 in Internet Archive., www.boxofficeflops.com

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema