Il segreto del giaguaro

film del 2000 diretto da Antonello Fassari

Il segreto del giaguaro è un film italiano del 2000, diretto da Antonello Fassari e con protagonista il rapper italiano Piotta.

Il segreto del giaguaro
Il segreto del giaguaro - G Max Antonello Fassari.png
G Max e Antonello Fassari in una scena del film
Paese di produzioneItalia
Anno2000
Durata90 min
Generecommedia
RegiaAntonello Fassari
SceneggiaturaAntonello Fassari, Manetti Bros., Herbert Simone Paragnani, Piotta, Fabio Zanella
ProduttoreFulvio Lucisano e Federica Lucisano
Casa di produzioneItalian International Film
Distribuzione in italianoI.I.F. Distribuzione
FotografiaMassimo Intoppa
MontaggioLuca Montanari
MusicheLele Marchitelli, Piotta
Interpreti e personaggi

TramaModifica

Il Giaguaro è un pittoresco coatto romano che trascina le proprie giornate in modo inconcludente nei bar della popolare e multietnica zona della capitale, Piazza Vittorio. Per lui il tempo sembra essersi fermato agli anni settanta. Il Giaguaro sembra essere anche una sorta di guru per tutti gli avventori del bar, dal timido rapper Muffa all'italo-cinese Ruggero, detto "Limoncello", che crede di avere il potere della divinazione passando per un industriale la cui vita sessuale inattiva sta rovinando il suo matrimonio.

AnalisiModifica

Il film attinge a piene mani agli anni settanta, con continue citazioni da generi cinematografici in voga all'epoca quali ad esempio il poliziottesco e la commedia sexy. Il citazionismo della trama si avvale di attori quali Lando Buzzanca e Isabella Biagini (alla sua ultima apparizione cinematografica), che replicano in versione trash personaggi stereotipati già visti in altre occasioni,[1] e di un folto stuolo di comprimari le cui vicende si snodano intorno al Giaguaro, che con disincanto ma leggerezza risolve i problemi degli altri.

NoteModifica

  1. ^ Marcel M.J. Davinotti jr su [1] Url visitato il 24/11/2012

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema