Apri il menu principale

Il sentiero dei ricordi

film del 1988 diretto da Steven Kampmann, William Porter

TramaModifica

L'ex giocatore di baseball Billy Wyatt è ormai un uomo adulto, ma una telefonata lo fa tornare indietro con i ricordi, quando era poco più che un adolescente di grandi prospettive, innamorato di Katie Chandler, ragazza ribelle dal destino tragico.

ProduzioneModifica

Il film venne girato in diversi stati degli USA (e in diverse città fra cui a Filadelfia, Pennsylvania, a Margate, Camden e Trenton, New Jersey, a San Bernardino, California). Prodotto da The Mount Company e la Warner Bros. Pictures.

DistribuzioneModifica

Data di uscitaModifica

Il film venne distribuito in varie nazioni, fra cui:

Il titolo è conosciuto con i nomi di Den största kärleken in Svezia, Kotiin paluu in Finlandia e Katies Sehnsucht nella Germania.

IncassiModifica

Il film ha incassato un totale di 7,467,504 dollari negli USA e nella prima settimana 2,346,864 dollari.[1]

AccoglienzaModifica

CriticaModifica

La critica esalta l'interpretazione di Jodie Foster in questo film dal sapore misto.[2]

NoteModifica

  1. ^ Il sentiero dei ricordi, su Box Office Mojo. URL consultato il 15 novembre 2010.
  2. ^ Pino Farinotti, Rossella Farinotti, Newton Compton, 2009, Il Farinotti 2010, pag 1805, ISBN 978-88-541-1555-2.

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema