Apri il menu principale

Il signore dello zoo

film del 2011 diretto da Frank Coraci
Il signore dello zoo
Zookeeper.jpg
Logo del film.
Titolo originaleZookeeper
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2011
Durata102 min
Rapporto2,35 : 1
Generecommedia, sentimentale
RegiaFrank Coraci
SoggettoDavid Ronn, Jay Scherick
SceneggiaturaNick Bakay, Rock Reuben, Kevin James, Jay Scherick, David Ronn
ProduttoreAdam Sandler, Kevin James, Jack Giarraputo, Todd Garner
Casa di produzioneBroken Road Productions, Columbia Pictures, Happy Madison Productions, Hey Eddie, Metro-Goldwyn-Mayer
Distribuzione in italianoSony Pictures
FotografiaMichael Barrett
MontaggioScott Hill
Effetti specialiAdam Bellao
MusicheRupert Gregson-Williams
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

Il signore dello zoo (Zookeeper) è un film del 2011 diretto da Frank Coraci.

TramaModifica

Dopo aver subito un trauma amoroso quando la fidanzata Stephanie si è rifiutata di sposarlo di fronte alla più romantica delle cornici, Griffin è tornato a svolgere con passione il suo lavoro come guardiano del Franklin Park Zoo di Boston, in mezzo agli animali che ama tanto e dai cui è amato a sua volta. Cinque anni più tardi, ritrova per caso la sua ex alla festa di fidanzamento del fratello e torna in crisi, iniziando a pensare che abbandonare l'amato lavoro come guardiano per cominciare a vendere auto di lusso assieme al fratello rappresenti l'unico modo per conquistare una donna come Stephanie. Una volta diffusa la notizia, gli animali dello zoo si riuniscono per trovare una soluzione e decidono di aiutare Griffin a riconquistare la sua ex. Per farlo, gli impartiranno lezioni di corteggiamento animale e gli sveleranno il più grande segreto della zoologia: gli animali sanno parlare.

DistribuzioneModifica

L'uscita americana è avvenuta l'8 luglio 2011, mentre in Italia il film è uscito direct to video.

CriticaModifica

RiconoscimentiModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Nomination Razzie Awards 2012, Razzies.com Official Site. URL consultato il 26-02-2012 (archiviato dall'url originale il 29 febbraio 2012).

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema