Apri il menu principale

Il sorriso del grande tentatore

film del 1974 diretto da Damiano Damiani
Il sorriso del grande tentatore
Il sorriso del grande tentatore.png
Glenda Jackson in una scena del film
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneItalia, Regno Unito
Anno1974
Durata120 min
Rapporto2.35:1
Generedrammatico
RegiaDamiano Damiani
SoggettoDamiano Damiani
SceneggiaturaDamiano Damiani, Audrey Nohra, Fabrizio Onofri
ProduttoreAnis Nohra
Casa di produzioneEuro International Film
FotografiaMario Vulpiani
MontaggioPeter Taylor
MusicheEnnio Morricone
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Il sorriso del grande tentatore è un film del 1974 diretto da Damiano Damiani.

TramaModifica

L'azione ha luogo in un istituto religioso romano, diretto da una suora, i cui ospiti fissi sono religiosi se non che per diversi motivi devono, agli occhi del Vaticano, restare fuori dal mondo: c'è una donna, Emilia, salvata nel suo paese sudamericano, la Bolivia, da una sicura pena di morte dall'intervento della Chiesa; un prete operaio; un vescovo cubano che appoggia il regime di Castro; un prete polacco accusato di collaborazionismo con i nazisti; un principe rampollo di un'aristocratica famiglia legata al Vaticano che ama incestuosamente la propria sorella; ecc.

L'arrivo di uno scrittore agnostico, chiamato dal prete polacco per aiutarlo a scrivere le proprie memorie del tempo del nazismo, che contesta i discutibili metodi psicologici della superiora, provoca un vero e proprio sconvolgimento nella monotona e piatta vita di clausura di tutti i personaggi.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema