Apri il menu principale
Il sospetto
Titolo originaleBajo sospecha
PaeseSpagna
Anno2015-2016
Formatoserie TV
Generedrammatico, giallo
Stagioni2
Episodi18
Durata75 min (episodio)
Lingua originalespagnolo
Rapporto16:9
Crediti
Interpreti e personaggi
v. Personaggi e interpreti
Casa di produzioneBambú Producciones, Atresmedia
Prima visione
Prima TV originale
Dal17 febbraio 2015
Al12 gennaio 2016
Rete televisivaAntena 3
Prima TV in italiano
Dal2 giugno 2015
Al19 agosto 2016
Rete televisivaCanale 5

Il sospetto è una serie televisiva spagnola di genere giallo trasmessa da Antena 3 dal 17 febbraio 2015.

In Italia, la serie è stata trasmessa su Canale 5 dal 2 giugno 2015 al 1º luglio 2015 la prima stagione, mentre dal 22 luglio 2016 va in onda la seconda.

L'8 aprile 2016, la serie viene cancellata dopo due stagioni, per i bassi ascolti.

Indice

TramaModifica

Prima stagioneModifica

Il giorno della sua prima comunione Alicia Vega, una bambina di 10 anni, scompare senza lasciare traccia. Dopo due settimane di intensa ricerca, arrivano sul posto ad investigare due poliziotti nazionali designati come infiltrati: l'agente Victor Reyes e l'ispettrice Laura Cortés, entrambi sotto la direzione dal commissario della polizia spagnola Casas.

Dopo aver iniziato le prime indagini, la polizia ha solo una cosa chiara: il colpevole è uno degli ospiti invitati alla festa nonché membri della famiglia della ragazzina. Mentre Victor e Laura si fingono sposati e iniziano le loro indagini senza destare alcun sospetto, il commissario Casas, l'unico ad essere a conoscenza della vera identità dei due agenti, prende in mano il controllo delle indagini iniziando ad interrogare tutti i membri della famiglia pronto a scoprire la verità una volta per tutte.

Seconda stagioneModifica

Alla periferia di Madrid si trova il Policlinico Montalbán, dove si svolgono strane scomparse e omicidi di diverse donne, uno tra cui, quello della capoinfermiera. Un posto che con la sua tragica morte diviene presto vacante e che sarà assegnato immediatamente a Lidia Abad, la quale ottiene finalmente la carica per la quale era considerata più che capace; almeno, molto più della sua ex-collega. Questo la rende subito una dei primi sospettati dell'omicidio. Lidia è una donna di carattere forte con una particolare attenzione alle norme e alle regole da dover rispettare all'interno del Policlinico. Non insormontabile, ha un punto debole: suo figlio Rafael. Rimasta madre single, ha imparato a crescere suo figlio da sola e ha attraversato molte difficoltà pur di avere il tanto meritato successo che ora detiene.

Con questa donna rigorosa dovrà fare i conti Victor, il quale arriva al Policlinico Montalbán sprovvisto di indizi per risolvere i crimini, avendo solo una registrazione di una telecamera di sicurezza in cui viene registrato il rapimento di una delle donne. Quello che sanno Victor, il commissario Casas e l'ispettore Vidal, chiamato da Casas stesso per aiutarlo nelle indagini dopo il lavoro svolto a Cienfuegos nella prima stagione, è che il colpevole è uno dei lavoratori ospedalieri quindi il modo migliore per trovarlo è di infiltrarsi.

Infiltratosi, Victor si trova coinvolto con la prima delle tante sparizioni di donne: una giovane francese residente in Spagna da qualche tempo. Ciò provoca l'invio di un commissario e un agente della polizia francese che si infiltrano con Victor e Casas in una partnership complicata: le incomprensioni sono frequenti, dovute sia dalle diverse procedure e forme sia dal modo di vedere le cose nelle indagini.

EpisodiModifica

In Italia gli episodi della prima stagione sono stati rimontati in modo da avere cinque episodi da 100 minuti invece degli otto originali da circa 75 minuti. Per la seconda stagione i primi due episodi hanno avuto durata da 100 minuti, i restanti da 140 minuti (in totale cinque).

Stagione Episodi in Spagna Episodi in Italia Prima TV Spagna Prima TV Italia
Prima stagione 8 5 2015 2015
Seconda stagione 10 5 2016 2016

Personaggi e interpretiModifica

Prima stagioneModifica

Seconda stagioneModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione