Apri il menu principale

Il suo tipo di donna

film del 1951 diretto da John Farrow, Richard Fleischer (non accreditato)
Il suo tipo di donna
Il suo tipo di donna.png
Titolo originaleHis Kind of Woman
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1951
Durata120 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1.37 : 1
Generepoliziesco
RegiaJohn Farrow
Richard Fleischer (non accreditato)
SoggettoGerald Drayson Adams
SceneggiaturaFrank Fenton, Jack Leonard
Howard Hughes, Earl Felton e Richard Fleischer (non accreditati)
ProduttoreRobert Sparks, John Farrow
Produttore esecutivoHoward Hughes
Casa di produzioneRKO
Distribuzione in italianoRKO
FotografiaHarry J. Wild
MontaggioFrederic Knudtson, Eda Warren
MusicheLeigh Harline
ScenografiaAlbert S. D'Agostino

J. McMillan Johnson (Production Design)

Ross Dowd, Darrell Silvera (arredamenti)
CostumiHoward Greer (abiti per Miss Russell)
Joan Joseff (gioielli, non accreditata)
TruccoMel Burns
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

(il film è stato ridoppiato)

Il suo tipo di donna (His Kind of Woman) è un film del 1951 diretto da John Farrow e Richard Fleischer.

È un poliziesco americano in bianco e nero con protagonisti Robert Mitchum e Jane Russell, e con la partecipazione di Vincent Price, Raymond Burr e Charles McGraw.

TramaModifica

Nick Ferraro, un boss in esilio nella lussureggiante Baja California, invita in Messico Dan Milner, un giocatore professionista d'azzardo, e la sua donna Lenore Brent. I due presto scopriranno che il loro misterioso ospite, proprietario di una bisca clandestina, ha dei segreti da nascondere.

Milner cercherà di scoprire la verità, grazie anche all'aiuto del suo amico Mark Cardigan, un eccentrico e vanesio attore ormai sul viale del tramonto.

ProduzioneModifica

La post-produzione della pellicola fu abbastanza tormentata perché il produttore Howard Hughes non fu soddisfatto del lavoro del regista John Farrow, e incaricò Richard Fleischer di tagliare alcune scene e girarne di nuove. Hughes organizzò anche un team di sceneggiatori che riscrissero completamente la sceneggiatura originale.

AccoglienzaModifica

A dispetto delle voci sui problemi di produzione, la pellicola fu un successo al botteghino, diventando un film culto del genere, pur non avendo una ottima distribuzione.

CriticaModifica

La pellicola è un noir particolare e affascinante, oltre ad avere, infatti, i classici elementi del poliziesco (la figura dell'antieroe perduto in un mondo di loschi figuri e di risse) si inserisce una love story tra il protagonista (Robert Mitchum) e il personaggio di Jane Russell. Le scene finali sono così bizzarre per un poliziesco che potrebbero sembrare più adatte ad una commedia di Abbott e Costello che ad un noir.

BibliografiaModifica

  • (EN) Richard B. Jewell, Vernon Harbin: The RKO Story, Arlington House, 1982 Octopus Books Limited - ISBN 0-517-546566

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema