Illirismo

movimento culturale e politico

L’Illirismo o movimento illirico è stato un movimento politico e culturale croato (1835-48). Il nome deriva dagli antichi Illiri considerati come antenati delle diverse popolazioni slave[1].

StoriaModifica

 
Titolo di un settimanale del 1830

Il termine Illirico, utilizzato da Napoleone nella creazione delle Province illiriche venne utilizzato come simbolo dell’unità degli Slavi meridionali nel 1835 da Ljudevit Gaj nel settimanale Danica horvatska, slavonska i dalmatinska (Stella mattutina croata, slavonica e dalmata), che l’anno dopo assunse il nome di Danica ilirska. L'Illirismo diede dignità letteraria al dialetto stocavo, conosciuto in Croazia, Serbia, Bosnia-Erzegovina e in Montenegro.

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • Giovanni Maver, Illirismo, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 1933. URL consultato il 25 novembre 2019.

Collegamenti esterniModifica