Ilona Elek

schermitrice ungherese

Ilona Elek-Schacherer (Budapest, 17 maggio 1907Budapest, 24 luglio 1988) è stata una schermitrice ungherese, due volte campionessa olimpica e sei volte campionessa del mondo. È stata la prima donna ungherese vincitrice di una medaglia d'oro alle Olimpiadi. Suo fratello Elek Margit fu uno schermidore campione del mondo..

Ilona Elek-Schacherer
Nazionalità Bandiera dell'Ungheria Ungheria
Scherma
Specialità Fioretto
Palmarès
Bandiera dell'Ungheria Ungheria
 Olimpiadi
Oro Berlino 1936 Fioretto in.
 Campionato mondiale
Oro Parigi 1937 Fioretto sq.
Argento Parigi 1937 Fioretto in.
 Campionato internazionale
Oro Budapest 1933 Fioretto sq.
Oro Varsavia 1934 Fioretto in.
Oro Varsavia 1934 Fioretto sq.
Oro Losanna 1935 Fioretto sq.
Oro Losanna 1935 Fioretto in.
Argento Sanremo 1936 Fioretto sq.
Bandiera dell'Ungheria Ungheria
 Olimpiadi
Oro Londra 1948 Fioretto in.
 Campionato mondiale
Argento L'Aja 1948 Fioretto sq.
Ungheria
 Olimpiadi
Argento Helsinki 1952 Fioretto in.
 Campionato mondiale
Oro Stoccolma 1951 Fioretto in.
Argento Stoccolma 1951 Fioretto sq.
Oro Copenaghen 1952 Fioretto sq.
Oro Bruxelles 1953 Fioretto sq.
Oro Lussemburgo 1954 Fioretto sq.
Argento Lussemburgo 1954 Fioretto in.
Oro Roma 1955 Fioretto sq.
Bronzo Roma 1955 Fioretto in.
Bronzo Londra 1956 Fioretto sq.
 

Carriera sportiva modifica

Giochi olimpici

Ilona Elek gareggiò ai suoi primi Giochi Olimpici a Berlino nel 1936 e vinse la medaglia d'oro nel fioretto.
A Londra nel 1948, la Elek si confermò medaglia d'oro dopo dodici anni. Fu una delle due sole campionesse olimpiche a compiere questa impresa.
Ilona gareggiò ai suoi ultimi Giochi a Helsinki nel 1952. Nonostante avesse 45 anni vinse tutti gli incontri, dal primo turno alla finale, venendo sconfitta dall'italiana Irene Camber nel barrage per la medaglia d'oro.

Ilona Elek ha vinto anche sei titoli mondiali:

  • individuale: 1951;
  • a squadre: 1937, 1952, 1953, 1954 e 1955.

Voci correlate modifica

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica

Controllo di autoritàVIAF (EN121443220 · ISNI (EN0000 0000 7943 4776 · WorldCat Identities (ENviaf-121443220