Apri il menu principale

L'imenoforo è la parte di un fungo sulla quale si sviluppa l'imenio, formato da un insieme di elementi cellulari fertili (aschi o basidi) che producono e portano a maturazione le spore, e di altri elementi sterili (parafisi, peli, cistidi, etc.) con svariate funzioni strutturali non sempre del tutto conosciute.

Il suo aspetto spesso ha una notevole importanza sistematica. Con lo stesso termine qualche volta si indica anche l'intero corpo fruttifero dei funghi.

Tipi di imenoforoModifica

 
Imenoforo liscio

L'imenoforo può essere:

 
Imenoforo ruguloso
 
Imenoforo ad aculei
 
Imenoforo con lamelle
 
Imenoforo con pori

Voci correlateModifica

  Portale Micologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di micologia