Apri il menu principale

Immigrant Song

singolo dei Led Zeppelin del 1970
Immigrant Song
ArtistaLed Zeppelin
Tipo albumSingolo
Pubblicazione5 novembre 1970
Durata2:25
Album di provenienzaLed Zeppelin III
GenereHard rock
Heavy metal
EtichettaAtlantic Records
ProduttoreJimmy Page
Formati7"
Certificazioni
Dischi d'argentoRegno Unito Regno Unito[1]
(vendite: 200 000+)
Dischi d'oroItalia Italia[2]
(vendite: 25 000+)
Led Zeppelin - cronologia
Singolo precedente
(1969)
Singolo successivo
(1971)

Immigrant Song è un singolo del gruppo musicale britannico Led Zeppelin, pubblicato il 5 novembre 1970 come unico estratto dal terzo album in studio Led Zeppelin III.

Al momento della sua uscita, Immigrant Song si è classificata al 16º posto della classifica di Billboard.

DescrizioneModifica

Composto da Jimmy Page e Robert Plant durante una tournée del gruppo in Islanda a metà del 1970, si tratta del brano d'apertura dell'album ed è celebre per il caratteristico vocalizzo d'inizio strofa e per il riff di chitarra in Fa♯m, semplice ma sferzante e ossessivo che si ripete per tutta la sua durata.

Il testo è scritto dal punto di vista dei vichinghi, e le parole hanno fortemente influenzato le liriche tipiche dell'heavy metal, in particolare del filone di stampo epico-mitologico: in una strofa si nomina l'«hammer of the gods» (il martello degli dei, riferendosi al Mjöllnir), espressione utilizzata da Stephen Davis per intitolare la biografia del complesso: Hammer of the Gods: The Led Zeppelin Saga.

In seguito l'immagine è divenuta ricorrente nei testi di gruppi metal come Iron Maiden e Manowar, e dei gruppi epic metal e viking metal in generale.

Dal 1970 al 1972 è stato il brano di apertura dei loro concerti.

Utilizzo nei mediaModifica

Per riuscire ad averla nel film School of Rock, del 2003, Jack Black ha inscenato durante le riprese di una delle sequenze finali del film, un monologo implorante, rivolto a Page, Plant e Jones, chiedendogli di concedere l'uso del brano nel film. L'umorismo e l'entusiasmo di Black hanno convinto i Led Zeppelin (che in genere non concedono la loro musica per film o spot pubblicitari), e Immigrant Song è stato utilizzato in una sequenza.

La melodia del brano si ode anche in una scena del film d'animazione Shrek terzo quando Biancaneve (imitando l'urlo di Plant) lancia gli animali della foresta all'attacco di due alberi animati.

Il pezzo è stato anche oggetto di una reinterpretazione ad opera di Trent Reznor ed Atticus Ross, insieme alla cantante Karen O. Tale reinterpretazione, più cupa e con atmosfera decisamente cyberpunk rispetto all'originale, fa parte della colonna sonora del film Millennium - Uomini che odiano le donne di David Fincher, con Daniel Craig e Rooney Mara, seconda trasposizione cinematografica del romanzo di Stieg Larsson Uomini che odiano le donne, primo capitolo della trilogia Millennium.

Il pezzo viene anche usato nel film Thor: Ragnarok (in modo molto appropriato poiché la storia ha a che fare con il Ragnarǫk, un evento catastrofico delle leggende norrene).

FormazioneModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Led Zeppelin, Immigrant Song, British Phonographic Industry. URL consultato il 24 luglio 2018.
  2. ^ Immigrant Song (certificazione), Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 23 luglio 2018.

BibliografiaModifica

  • Led Zeppelin: Dazed and Confused: The Stories Behind Every Song, by Chris Welch, ISBN 1-56025-818-7
  • The Complete Guide to the Music of Led Zeppelin, by Dave Lewis, ISBN 0-7119-3528-9

Collegamenti esterniModifica