Apri il menu principale

Imputet sibi è una locuzione latina che significa imputabile solo a se stesso. È un brocardo, ossia una massima latina ancora in uso nella giurisprudenza italiana, dove si voglia indicare che un fatto è di esclusiva responsabilità di una persona e non coinvolge terzi.

BibliografiaModifica

  • Andrea Torrente, Piero Schlesinger, Manuale di diritto privato, Giuffré editore, 2009, ISBN 978-88-14-15069-2.
  Portale Lingua latina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di lingua latina