Apri il menu principale

La cerimonia di premiazione della 33ª edizione degli Independent Spirit Awards ha avuto luogo il 3 marzo 2018.[1]

Le candidature sono state rese note il 21 novembre 2017 da Lily Collins e Tessa Thompson.[2][3] La cerimonia di premiazione verrà condotta da Nick Kroll e John Mulaney.

Indice

Vincitori e candidatiModifica

I vincitori saranno indicati in grassetto, a seguire gli altri candidati.

Miglior filmModifica

Miglior registaModifica

Miglior sceneggiaturaModifica

Miglior film d'esordioModifica

Miglior sceneggiatura d'esordioModifica

Miglior attrice protagonistaModifica

Miglior attore protagonistaModifica

Miglior attrice non protagonistaModifica

Miglior attore non protagonistaModifica

Miglior fotografiaModifica

Miglior montaggioModifica

Miglior documentarioModifica

Premio John CassavetesModifica

Miglior film stranieroModifica

Premio Robert AltmanModifica

Producers AwardModifica

Someone to Watch AwardModifica

Truer Than Fiction AwardModifica

American Airlines Bonnie AwardModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Independent Spirit Awards winners 2018: See the full list, Entertainment Weekly, 3 marzo 2018. URL consultato il 4 marzo 2018.
  2. ^ (EN) Lily Collins and Tessa Thompson to Reveal Spirit Awards Nominees November 21, filmindependent.org. URL consultato il 21 novembre 2017.
  3. ^ CHIAMAMI COL TUO NOME E GET OUT GUIDANO LE NOMINATION DEGLI INDEPENDENT SPIRIT AWARDS, movieplayer.it. URL consultato il 21 novembre 2017.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema