Independiente Santa Fe

Independiente Santa Fe
Calcio Football pictogram.svg
Escudo de Independiente Santa Fe.png
Los Cardenales, El Expreso Rojo
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa
Colori sociali 600px bisection vertical HEX-FF0000 White.svg Rosso, bianco
Simboli Leone
Dati societari
Città Bogotà
Nazione Colombia
Confederazione CONMEBOL
Federazione Flag of Colombia.svg FCF
Campionato Categoría Primera A
Fondazione 1941
Proprietario Colombia César Pastrana
Presidente Colombia Juan Andrés Carreño
Allenatore Uruguay Guillermo Sanguinetti
Stadio Estadio Nemesio Camacho
(48 300 posti)
Sito web http://independientesantafe.com/
Palmarès
Titoli nazionali 9 campionati colombiani
Trofei nazionali 2 Copa Colombia
3 Súper Liga
Trofei internazionali 1 Coppa Sudamericana
1 Coppa Suruga Bank
Dati aggiornati al 1º ottobre 2018
Si invita a seguire il modello di voce

Il Club Independiente Santa Fe[1], noto anche come Santa Fe, è una società calcistica colombiana, con sede nella capitale Bogotà. Milita nella Categoría Primera A, massima serie del campionato colombiano di calcio, della quale ha vinto nove edizioni. È una delle squadre di calcio più antiche e tradizionali del paese, quindi è considerata una delle grandi e popolari in Colombia e una delle importanti del Sud America.

StoriaModifica

 
Squadra campione nazionale nel 2016.

Fondato il 28 febbraio 1941, ha vinto nove titoli nazionali colombiani, di cui l'ultimo nel 2016[2]. Dal 22 luglio 1964 la denominazione societaria è stata Santa Fe Corporación Deportiva[3]. Dal 2012 il club tornò alla denominazione storica di Independiente Santa Fe, istituendosi come società anonima (sociedad anónima)[4].

CronistoriaModifica

AllenatoriModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Allenatori dell'Independiente Santa Fe

CalciatoriModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Calciatori dell'Independiente Santa Fe

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

1948, 1958, 1960, 1966, 1971, 1975, 2012-I, 2014-II, 2016-II
1989, 2009
2013, 2015, 2017

Competizioni internazionaliModifica

2015
2016

Altri piazzamentiModifica

Secondo posto: Finalización 1971, Finalización 1975, 2005-I, 2008-I, 2013-I, 2017-II
Terzo posto: 1949, 1961, 1963, Finalización 1970, Apertura 1971, Apertura 1972, Apertura 1975, 1987
Finalista: 1950-1951, 2014, 2015
Semifinalista: 2016
Semifinalista: 1961, 2013
Finalista: 1996
Finalista: 1999
Finalista: 2016
Semifinalista: 2018

OrganicoModifica

Rosa 2012Modifica

N. Ruolo Giocatore
1   P Camilo Vargas
2   D Germán Centurión
3   D Julián Quiñones
4   D Sergio Otálvaro
5   C Yulián Anchico
6   C Didier Moreno
7   A Luis Carlos Arias
8   C Osneider Álvarez
9   A Juan Guillermo Vélez
10   C Omar Pérez (cap.)
12   P Juan Manuel Leyton
13   D Robert Jiménez
14   A Óscar Rodas
15   D Héctor Antonio Urrego
16   C Daniel Alejandro Torres
17   D Juan Daniel Roa
18   C Harold Rivera
19   D Ricardo Villarraga
20   C Gerardo Bedoya
N. Ruolo Giocatore
21   D Francisco Javier Meza
22   A Jorge Luis Ramos
23   D Martín Aguirre
24   D Hugo Alejandro Acosta
25   A Mario Efrain Gómez
26   D Carlos Andrés Gallego
27   D Diego Amaya
28   D Emmerson Lasso
29   C Héctor Salgado
30   C Cristian Camilo Álvarez
31   A Diego Cabrera
32   P Andres Acosta
33   D Bryan Alberto Rebellón
34   C Alejandro Galindo
35   A Andrés Angulo
70   C Edwin Cardona
  A Jonathan Copete
  C Juan Fernando Caicedo

NoteModifica

  1. ^ (ES) Independiente Santa Fe S.A., su independientesantafe.com. URL consultato il 4 ottobre 2018.
  2. ^ (ES) ¡Santa Fe, campeón! derrotó 1-0 a Tolima y logró la novena estrella, El Tiempo, 18 dicembre 2016. URL consultato il 19 dicembre 2016.
  3. ^ (ES) Feliz cumpleaños Santa Fe: 75 datos que resumen su historia, su colombia.as.com, 28 febbraio 2016. URL consultato il 4 ottobre 2018.
  4. ^ (EN) Independiente Santa FE SA, su bloomberg.com. URL consultato il 4 ottobre 2018.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN142179009 · LCCN (ENno92024756 · WorldCat Identities (ENlccn-no92024756