Apri il menu principale

In statistica, gli indici di posizione (anche detti indicatori di posizione, o indici di tendenza centrale o misure di tendenza centrale, in quanto in generale tendono a essere posizionati centralmente rispetto agli altri dati della distribuzione[1]) sono indici che danno un'idea approssimata dell'ordine di grandezza (la posizione sulla scala dei numeri, appunto) dei valori esistenti.

Indice

EsempiModifica

RappresentazioneModifica

Un modo per rappresentare graficamente alcuni indici di posizione è il box-plot.

NoteModifica

  1. ^ Glossario Istat Archiviato il 31 dicembre 2011 in Internet Archive.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

  Portale Statistica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di statistica