L'Inertron è una immaginaria sostanza chimica metallica rappresentata nei fumetti dell'Universo DC della Legione dei Supereroi. È la sostanza più densa e dura dell'Universo DC, ed è spesso utilizzato dalla Legione nel XXX secolo. Il primo accenno a tale sostanza avvenne in Adventure Comics n. 336.

L'Inertron fu solitamente descritto come indistruttibile ed impenetrabile; tuttavia, si applica solo ai comuni umani, super umani minori e alla tecnologia conosciuta del XXX secolo, dato che, in alcune occasioni, Superboy e Mon-El riuscirono a rompere un contenitore di Inertron con la loro forza. In Adventure Comics n. 370, però, una prigione a triplo strato di Inertron fu descritta come troppo resistente perché i due kryptoniani ne potessero uscire. Tuttavia, fu mostrato che Matter Eater Lad poteva mangiarlo.

StoriaModifica

Il primo accenno all'Inertron avvenne nell'agosto 1928 nella rivista pulp Amazing Stories, nella prima storia dedicata all'eroe Buck Rogers, il romanzo breve intitolato Armageddon 2419 AD, di Philip Francis Nowlan. L'Inertron di Nowlan era simile a quello utilizzato nell'Universo DC, che era difficile da ottenere e virtualmene indistruttibile. L'Inertron di Nowlan era anche uno scudo perfetto contro la gravità così che ogni materiale su di esso sarebbe stato senza peso, una caratteristica simile alla cavorite di H. G. Wells.

Secondo Armageddon 2419 AD:

«L'Inertron è un elemento sintetico...Riflette 100% del calore e della luce che vi si trovano vicino. Non è freddo al tatto, certo, dato che non assorbe il calore della mano. È una struttura molecolare solida e molto densa nonostante il peso quasi nullo... È uno scudo perfetto... in molti modi somiglia all'ipotetica antimateria. Può coesistere con la materia del nostro universo senza problemi. Scegliendo, si cercherà di raggiungere il vuoto perfetto--che secondo il punto di vista terrestre si trova in alto. Così si formerà un agente antigravità effettivo. Sembra essere anche insofferente ad ogni tipo di elettromagnetismo e radiazione elettromagnetica.»

Voci correlateModifica

Altri metalli immaginari della DC Comics
  Portale DC Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di DC Comics