Apri il menu principale

Innocent Love

serie televisiva giapponese
Innocent Love
Titolo originaleイノセント・ラヴ
PaeseGiappone
Anno2008
Formatoserie TV
Generesentimentale
Stagioni1
Episodi10
Durata45-50 minuti (episodio)
Lingua originalegiapponese
Rapporto16:9
Crediti
RegiaHiromasa Kato, Hiroaki Matsuyama
SceneggiaturaTaeko Asano
MusicheYugo Kanno
ProduttoreNakano Toshiyuki
Prima visione
Dal20 ottobre 2008
Al22 dicembre 2008
Rete televisivaFuji TV

Innocent Love (イノセント・ラヴ Inosento Ravu?) è un dorama autunnale in 10 puntate di Fuji TV andato in onda nel 2008; la serie vede Maki Horikita interpretare il ruolo del personaggio protagonista.

Indice

TramaModifica

Kanon ha perso l'intera famiglia in un terribile incidente occorso sei anni addietro; l'unico sopravvissuto, il fratello della ragazza Yoji, è stato accusato d'esser il responsabile e pertanto condannato a molti anni di carcere da scontare.

La vita è diventata davvero dura per entrambi, con Yoji soprannominato dagli altri galeotti il parricida, e con Kanon che deve affrontare le conseguenze sociali di quanto accaduto, con i datori di lavoro e i colleghi che la guardano di sottecchi e parlano alle sue spalle.

Un bel giorno Kanon decide di mollare tutto e andarsene a vivere a Yokohama; qui incomincia a lavorare in un'impresa di pulizie. Si trova così a pulire nella casa di Junya, un giovane scapolo che apparentemente vive da solo: e da qui in poi ha inizio un'altra storia.

Ci sono poi di contorno certi giornalisti che non s'arrendono nel cercar di risolvere il mistero di altri incidenti simili a quello in cui è stata coinvolta la famiglia di Kanon: la giovane si troverà quibdi di fronte ancora una volta al suo passato e dovrà cercare d'affrontarlo e superarlo.

ProtagonistiModifica

EpisodiModifica

  1. After Battling with Cruel Fate... My New Beginning...
  2. A Shocking Evening
  3. Torn Bonds
  4. A Sign of Happiness
  5. Helping Hand
  6. A Bond That Deepens
  7. Starting to Move
  8. Starting to Run
  9. Final Tears
  10. Eternally

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione