Insar (fiume)

Insar
Saransk Insar.jpg
Stato  Russia
Lunghezza168 km
Portata media7,71 m³/s[1]
Bacino idrografico3 860 km²
NasceAlture del Volga
53°56′35″N 44°32′08″E / 53.943056°N 44.535556°E53.943056; 44.535556
Sfociafiume Alatyr'
54°42′53″N 45°18′07″E / 54.714722°N 45.301944°E54.714722; 45.301944
Mappa del fiume

L'Insar (in russo: Инсар?; in lingua erza: Инесаро o Инзара) è un fiume della Russia europea centrale (Repubblica Autonoma della Mordovia), affluente di destra dell'Alatyr' (bacino idrografico della Sura, a sua volta tributario del Volga).

Il fiume ha origine nel distretto di Insar e scorre in direzione generalmente nord-est; nord nel basso corso. Sfocia nell'Alatyr' a 136 km dalla foce. La larghezza del fiume alla foce è di circa 40 metri.

Le città di Ruzaevka e Saransk si trovano lungo il fiume (mentre la città di Insar si trova a sud-ovest della sorgente del fiume).

NoteModifica

  1. ^ presso Saransk

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Russia