Apri il menu principale

In informatica l'espressione boss mode, che significa letteralmente modalità "capo", è una particolare modalità di esecuzione di alcuni software, specie videogiochi, che prevede la possibilità di nascondere, "mascherare" o chiudere istantaneamente l'applicazione che si sta utilizzando, più che altro tramite tasti-chiave o particolari combinazioni di tasti.

Questa modalità deve il suo nome allo scopo per cui è pensata ovvero quello di aiutare l'utente ad "occultare" il programma quando "il capo entra in ufficio", evitando così di essere scoperti (e ripresi) mentre si sta usando il programma in circostanze in cui non sarebbe consentito (come ad esempio, appunto, il posto di lavoro).

Per sua propria natura, il boss mode si ritrova più che altro in applicativi di piccole dimensioni e multi-piattaforma, liberamente scaricabili da internet, e per lo più ad uso di intrattenimento e svago.

Esistono alcune utility la cui unica modalità operativa è il boss mode, ovvero, la cui unica funzione è quella di simulare processi fasulli (spesso personalizzabili dall'utente), con lo scopo di fare apparire il proprio computer inutilizzabile per determinati lassi di tempo: ad esempio, mostrando la barra di installazione di un fantomatico software, la progressione di aggiornamento di un dato programma, una finta scansione antivirus, e così via.

Voci correlateModifica