Apri il menu principale

L'interfono è un dispositivo di trasmissione e ricezione della voce utilizzato in situazioni o luoghi dove il semplice o combinato impedimento della compartimentazione, del rumore ambientale o dell'eccessiva distanza, non consentono la naturale comunicazione vocale.

Un interfono per neonati

Normalmente impiegato per le comunicazioni tra persone locate in differenti reparti o ambienti confinati di un edificio aziendale, trova applicazione anche su navi, aerei, treni e autobus.

Nel settore del trasporto privato, l'interfono era anticamente installato in lussuose automobili del tipo "coupé de ville" per mettere in comunicazione i passeggeri con lo chauffeur e, più recentemente, viene inserito nei caschi del passeggero e del conducente motociclisti, allo scopo di tenerli in continuo contatto durante la marcia.

Tale applicazione è stata mutuata anche per uso sportivo, soprattutto per consentire al navigatore di trasmettere tempestivamente al pilota i dati del radar.

L'interfono è spesso utilizzato nelle abitazioni con il fine di controllare a distanza eventuali segnali di attenzione prodotti da un neonato o da un infermo, situato in altra stanza.

Voci correlateModifica