Apri il menu principale
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il torneo calcistico messicano di qualificazione alla Copa Libertadores, vedi InterLiga.
Interliga
SportIce hockey pictogram.svg Hockey su ghiaccio
Tipoper squadre di club
PaeseCroazia Croazia
Slovenia Slovenia
Ungheria Ungheria
In passato:
Austria Austria
Jugoslavia Jugoslavia
Slovacchia Slovacchia
Polonia Polonia
Cadenzaannuale
Aperturaautunno
Chiusuraprimavera
Partecipanti8-10
Storia
Fondazione1999
Soppressione2007
Ultimo vincitoreUngheria Alba Volán Székesfehérvár

L'Interliga è stata una competizione di hockey su ghiaccio alla quale partecipavano squadre di club delle federazioni slovena, croata, ungherese e polacca, che è durata dal 1999 al 2007.

StoriaModifica

La competizione nacque dopo che, al termine dell'edizione 1998/99 le squadre italiane si ritirarono dall'Alpenliga, competizione che vedeva partecipare anche squadre slovene ed austriache. Al loro posto subentrarono squadre ungheresi, e la competizione cambiò nome.

Dopo una stagione anche le squadre austriache si ritirarono, sostituite da croati e jugoslavi. Nella terza e quarta edizione si aggiunse anche una squadra slovacca. Nel 2003/04 si ritirarono le squadre jugoslave e slovacche, ma presero parte alla competizione, solo per quella stagione, squadre polacche.

Nel 2006/07 l'Interliga fu suddivisa in due gironi, Interliga A (con le squadre ungheresi e le più quotate squadre croate e slovene) ed Interliga B (con le restanti squadre croate e slovene), ma dopo quella stagione, per l'ingresso nel competitivo campionato austriaco delle più forti squadre slovene (HK Jesenice e HDD Olimpija Ljubljana) ed ungheresi (Alba Volán Székesfehérvár), il torneo cessò di esistere.

Albo d'oroModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Hockey su ghiaccio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hockey su ghiaccio