Apri il menu principale

Ipercalcemia

condizione di aumentato contenuto di calcio (Ca) nel sangue e può presentarsi sia in forma acuta che cronica (ad esempio in caso di iperparatiroidismo)
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Ipercalcemia
Specialitàendocrinologia
Classificazione e risorse esterne (EN)
MeSHD006934 e D006934
MedlinePlus000365
eMedicine766373 e 920955

L'ipercalcemia è una condizione di aumentato contenuto di calcio (Ca) nel sangue e può presentarsi sia in forma acuta che cronica (ad esempio in caso di iperparatiroidismo). I valori normali di riferimento sono per gli adulti 8,5–10,5 mg/dl; per i bambini 10–12 mg/dl.

Indice

CauseModifica

  1. Alterazioni del paratormone
    • iperparatiroidismo primitivo
    • eccesso di litio
  2. Neoplasie
    • metastasi osteolitiche di tumori solidi (es.mammella, polmone, rene)
    • neoplasie ematologiche (es. mieloma, leucemia, linfoma)
    • ipercalcemia umorale neoplastica (es. polmone, rene)
  3. Aumento della vitamina D
    • intossicazione da vitamina D
    • malattie granulomatose (sarcoidosi)
    • ipercalcemia idiopatica dell'infanzia
  4. Aumento del turnover osseo
  5. Malattie renali

SintomiModifica

Miopatia, pseudogotta, stanchezza, depressione, letargia, aumento della diuresi, disidratazione, calciuria, nausea, vomito, stipsi, ipertensione, aumento attività reninica plasmatica, osteopenia, osteoporosi, aumento del tono arteriolare, diminuzione intervallo QT, ipertrofia ventricolare.

TerapiaModifica

Oltre ad idratare il paziente in prima istanza ci si avvale di diuretici (furosemide), bifosfonati e corticosteroidi. Altri presidi sono la calcitonina, la mitramicina, il nitrato di gallio, i fosfati, eventualmente la dialisi e se la causa è neoplastica della chemioterapia appropriata.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàLCCN (ENsh85063679
  Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina