Ippodromo Le Bettole

Ippodromo della città di Varese

Le Bettole è l'ippodromo della città di Varese, edificato nella zona di Biumo Inferiore.

Le Bettole
Ingresso Ippodromo Le Bettole Varese.jpg
Ingresso dell'ippodromo nel 2022
Informazioni generali
StatoItalia Italia
UbicazioneViale Ippodromo, 27
Varese
Inizio lavori1911
ProprietarioVaresina Incremento Corse Cavalli
Informazioni tecniche
Strutturapianta ellittica
CoperturaTribune
Mat. del terrenoerba, terra
Mappa di localizzazione

StoriaModifica

Costruito nel 1911 dalla "Società Ippica Varesina" al fine di sostituire il previgente impianto ubicato a Masnago, per un certo periodo è stato anche teatro di corse di trotto; la sua destinazione prevalente, e quindi definitiva, sono diventate le gare di galoppo.

Dopo vari rifacimenti, l'impianto presenta due piste: una di 1 300 m con fondo erboso, utilizzata per lo più in estate, e una con fondo sabbioso, utilizzata in inverno.

Per quanto riguarda l'accoglienza ai visitatori, la struttura dispone di due tribune totalmente coperte dalla capacità totale di 3 000 posti a sedere.

La proprietà è della società per azioni "Varesina Incremento Corse Cavalli", del cui direttivo fece parte Giovanni Borghi, mentre il figlio Guido ne è l'attuale presidente.[1]

In occasione dei campionati mondiali di ciclismo su strada del 1951 e del 2008 l'ippodromo (previa posa di una pavimentazione posticcia sopra parte della pista erbosa e l'aggiunta di ulteriori tribune amovibili) accolse la zona d'arrivo e partenza di tutte le relative competizioni; nel secondo caso, per la durata delle manifestazioni iridate, la denominazione fu temporaneamente mutata in Mapei Cycling Stadium.

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica