Apri il menu principale
Principessa Ira von Fürstenberg
Ira von Fürstenberg - I Baroni cropped.png
Ira von Fürstenberg in I baroni (1975)
Principessa von Fürstenberg
Stemma
Investitura per nascita
Predecessore carica istituita
Successore carica abolita
Nome completo Virginia Carolina Theresa Pancrazia Galdina zu Fürstenberg
Trattamento Sua Altezza
Nascita Roma, 17 aprile 1940 (79 anni)
Dinastia Fürstenberg
Padre Principe Tassilo Von Fürstenberg
Madre Clara Agnelli
Consorte Alfonso di Hohenlohe-Langenburg
Francesco Pignatari
Figli Christoph von Fürstenberg-von Hohenlohe-Langenburg
Hubertus von Fürstenberg-von Hohenlohe-Langenburg
Religione Cattolica

Virginia Carolina Theresa Pancrazia Galdina zu Fürstenberg, abbreviata in Ira von Fürstenberg e talora Ira Fürstenberg (Roma, 17 aprile 1940), è un'attrice e designer italiana.

Indice

BiografiaModifica

Figlia del principe Tassilo Fürstenberg e di Clara Agnelli (cugina di Gianni, presidente della Fiat dal 1966 al 2003), Ira von Fürstenberg ha due matrimoni alle spalle. Dal primo, del 1955, con lo spagnolo Alfonso di Hohenlohe-Langenburg, ebbe Christoph (1956-2006[1]) e Hubertus (1959-), sciatore olimpico in rappresentanza del Messico, cantante e fotografo; dal secondo, del 1961 con Francesco "Baby" Pignatari, dal quale divorziò nel 1964, non ebbe figli.

Ira Fürstenberg, nota socialite e anche disegnatrice di gioielli, ha presentato il Festival di Sanremo 1970 a fianco di Nuccio Costa e Enrico Maria Salerno. La sua carriera cinematografica, articolata in una trentina di pellicole a cavallo fra gli anni sessanta e settanta, comprende anche collaborazioni con Lattuada (Matchless, 1967), Bolognini (Capriccio all'italiana, 1968) e Bava (5 bambole per la luna d'agosto, 1970).

CuriositàModifica

Le è stata dedicata una spiaggia sulla costa nord-orientale della Sardegna, vicino a Porto Rotondo. La spiaggia, un tempo molto frequentata dalla Fürstenberg in quanto meta prediletta delle sue vacanze, si chiama Spiaggia Ira.[2]

Filmografia parzialeModifica

Doppiatrici italianeModifica

  • Rita Savagnone in 5 bambole per la luna d'agosto, Nel giorno del Signore, Due ragazzi da marciapiede
  • Gabriella Genta in Matchless
  • Melina Martello in Il prof. dott. Guido Tersilli primario della clinica Villa Celeste convenzionata con le mutue
  • Noemi Gifuni in La prima notte del dottor Danieli, industriale, col complesso del... giocattolo

NoteModifica

  1. ^ Thailandia, muore in carcere il figlio di Ira Fürstenberg, su lastampa.it. URL consultato il 16 gennaio 2016.
  2. ^ Ciao Sardinia - Spiaggia Ira, su ciaosardinia.com. URL consultato il 17 gennaio 2016.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN22327257 · ISNI (EN0000 0000 1130 0333 · GND (DE119448769 · BNF (FRcb13894220z (data) · WorldCat Identities (EN22327257