Apri il menu principale
Irina Gerasimënok
Nazionalità Russia Russia
Tiro a segno Shooting pictogram.svg
Specialità carabina 50 metri 3 posizioni
Società CSKA Mosca
Carriera
Nazionale
1994-2006 Russia Russia
Palmarès
Giochi olimpici 0 1 0
Mondiali 1 2 1
Europei 0 0 3
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Irina Aleksandrovna Gerasimënok (in russo: Ирина Александровна Герасимёнок?; Mosca, 6 ottobre 1970) è una tiratrice a segno russa, specializzata in carabina sportiva, vincitrice di una medaglia d'argento ai Giochi olimpici di Atlanta 1996.

BiografiaModifica

Figlia d'arte del tiratore sovietico Aleksander Gerasimenok, che prese parte ai Giochi olimpici di Tokyo 1964, Gerasimënok ha iniziato la sua carriera internazionale nel 1994 (prima soltanto una partecipazione agli Europei juniores di Zagabria del 1989 con l'Unione Sovietica).[1] Anno in cui conquista ai Mondiali una medaglia di bronzo personale e altre tre per ciascun metallo in competizioni a squadre.[1] Fu pronta per i Giochi olimpici di Atlanta 1996, unica edizione a cui prese parte, dove conquistò la medaglia d'argento, risultando seconda soltanto alla tiratrice serba Aleksandra Ivošev che in quell'edizione stabilì il record olimpico. Nella stessa disciplina fu premiata con la medaglia bronzo nelle edizioni degli Europei 1997, 1999 e 2001; mentre nel 1998 vinse la Finale della Coppa del Mondo a Zurigo.

PalmarèsModifica

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
1994 Mondiali   Milano Carabina 50m 3P   Bronzo 673.9
Carabina 50m 3P
Squadre
  Argento -
Carabina 50m terra
Squadre
  Oro -
Carabina aria 10m
Squadre
  Argento -
1996 Giochi olimpici   Atlanta Carabina 50m 3P   Argento 680.1
1997 Europei   Kouvola Carabina 50m 3P   Bronzo 680.2
1999 Europei   Bordeaux Carabina 50m 3P   Bronzo 678.7
2001 Europei   Zagabria Carabina 50m 3P   Bronzo 681.3

Coppe e meeting internazionaliModifica

1998
  •   Oro in Finale di Coppa de Mondo (  Zurigo), Carabina 50m 3P - 686.1

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica