Apri il menu principale

Irwin Shaw

drammaturgo, sceneggiatore e scrittore statunitense
Irwin Shaw in Israele nel 1948

Irwin Shaw, pseudonimo di Irwin Gilbert Shamforoff (Bronx, 27 febbraio 1913Davos, 16 maggio 1984), è stato uno scrittore, drammaturgo, sceneggiatore e produttore cinematografico statunitense.

BiografiaModifica

Shaw prese parte alla seconda guerra mondiale e nelle opere teatrali, fra cui la sua prima commedia Seppellire i morti (Bury the Dead, 1936) e nei romanzi, fra cui I giovani leoni (The Young Lions) l'autore condannò la guerra e la società borghese americana con toni efficaci e vigorosi, benché non privi di una certa retorica. Nel 1948 vinse il premio O. Henry per il racconto Walking Wounded che era stato pubblicato su The New Yorker. Con il successo, il suo talento di costruttore di trame ingegnose divenne sempre più evidente, come dimostra Povero ricco, popolare anche nella versione tv, seguito poi da Mendicante ladro, entrambi basati sull'american dream. Nel 1963 produsse anche un film, Amore alla francese (In the French Style) di Robert Parrish.

OpereModifica

RomanziModifica

Raccolte di raccontiModifica

  • Sailor of the Bremen, and Other Stories - 1939
  • Welcome to the City, and Other Stories - 1942
  • Act of Faith, and Other Stories - 1946
  • Mixed Company: Collected Short Stories - 1950
  • Scommessa su un fantino morto (Tip on a Dead Jockey, and Other Stories - 1957), Mattioli 1885, Fidenza 2019 traduzione di Chiara Voltini ISBN 978-88-6261-686-7
  • Selected Short Stories - 1961
  • L'amore in una strada buia (Love on a Dark Street, and Other Stories - 1965), Mattioli 1885, Fidenza 2017 traduzione di Vittorio Rossi ISBN 978-88-6261-649-2
  • Retreat and Other Stories (Racconti di più stagioni) - 1970
  • Short Stories: Five Decades - 1978

Testi teatraliModifica

  • Bury the Dead - 1936
  • Siege - 1937
  • Quiet City - 1939
  • The Gentle People - 1939
  • Retreat to Pleasure - 1940
  • The Shy and the Lonely - 1941
  • Sons and Soldiers - 1943
  • The Assassin - 1945
  • Children from their Games - 1963
  • A Choice of Wars - 1967

AdattamentiModifica

Sceneggiature

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN32002877 · ISNI (EN0000 0003 6865 0555 · LCCN (ENn79071320 · GND (DE118796909 · BNF (FRcb11924630t (data) · NLA (EN35317648 · BAV ADV12237272 · NDL (ENJA00456291 · WorldCat Identities (ENn79-071320