Isabel (serie televisiva)

serie televisiva spagnola
Isabel
Isabel (serie de televisión). Actores.jpg
Parte del cast durante la serata speciale di proiezione dell'ultimo episodio della seconda stagione
Titolo originaleIsabel
PaeseSpagna
Anno2012-2014
Formatoserie TV
Generein costume, storico
Stagioni3 (Spagna)
2 (Italia)
Episodi39 (Spagna)
26 (Italia)
Durata70 min (episodio) (Spagna)
100-105 min (Italia)
Lingua originalespagnolo
Rapporto16:9
Crediti
RegiaJordi Frades
Interpreti e personaggi
Prima visione
Prima TV originale
Dal10 settembre 2012
Al1º dicembre 2014
Rete televisivaLa 1
Prima TV in italiano
Dal7 ottobre 2018
Al20 marzo 2019
Rete televisivaRai Premium

Isabel è una serie televisiva spagnola di genere storico, diretta da Jordi Frades e prodotta da Diagonal TV per TVE. La serie è basata sulla storia del regno della regina Isabella di Castiglia. È stata trasmessa su La 1 di TVE dal 2012 al 2014. In Italia, la serie è stata rimontata in due stagioni della durata di 100-105 minuti a episodio.[1] Venne trasmessa in prima visione su Rai Premium dal 7 ottobre 2018 al 20 marzo 2019.[2] In Spagna ci sono due seguiti: La corona partida, dove si era interrotta la serie madre successivamente alla morte di Isabella con lo stesso cast e un guest star speciale di Michelle Jenner, apparsa ancora come Isabella alla morte di Ferdinando negli ultimi minuti del film; Carlos, Rey emperarador non ha nulla della serie madre, tendendo solo a portare avanti la sceneggiatura e seguito dell'età storica.

TramaModifica

Questa serie è una biografia della regina di Castiglia, Isabella la Cattolica.

Prima stagioneModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Episodi di Isabel (prima stagione).

La prima stagione racconta il periodo di vita di Isabel compreso tra il 1461 e il 1474: dalla fine della sua nascita al matrimonio con Ferdinando II d'Aragona e l'intreccio di lotte e intrighi che alla fine portarono alla sua incoronazione a regina di Castiglia.

Seconda stagioneModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Episodi di Isabel (seconda stagione).

La seconda stagione racconta il periodo compreso tra il 1474 e il 1492: dall'incoronazione alla guerra di successione al trono contro Alfonso V del Portogallo e Giovanna la Beltraneja fino alla conquista di Granada e alla partenza di Cristoforo Colombo verso le Americhe.

Terza stagioneModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Episodi di Isabel (terza stagione).

La terza stagione copre la parte finale della vita di Isabella (1492-1504): la scoperta dell'America, il matrimonio dell'infanta Giovanna con Filippo e dell'infante Giovanni con Margherita d'Asburgo; le successive morti dell'infante Giovanni e della primogenita Isabella, regina consorte del Portogallo; il matrimonio della figlia Maria con Manuele I del Portogallo. La serie si conclude con la morte della stessa Isabella.

EpisodiModifica

Stagione Episodi Prima TV Spagna Prima TV Italia
Prima stagione 13 2012 2018
Seconda stagione 13 2013
2018-2019
Terza stagione 13 2014

ProduzioneModifica

La serie è stata prodotta da Diagonal TV per TVE. Le riprese sono incominciate nell'estate del 2011 e si sono svolte in diverse città spagnole: Cáceres, Madrid e Segovia.[3] La prima stagione è stata presentata per la prima volta il 10 settembre 2012, dopo un ritardo di otto mesi. La serie doveva inizialmente esordire il 30 gennaio 2012, ma un taglio di budget per TVE ha posticipato la prima.[4]

Nel novembre 2012, la serie è stata rinnovata per una seconda stagione.[5] Le riprese sono incominciate a febbraio 2013. Una parte delle riprese si è svolta all'interno dell'Alhambra di Granada.[6][7]

A gennaio 2013 fu siglata una clausola per impedire ad altre emittenti di realizzare fiction sull'infanzia di Isabella e sulla parte finale della sua vita.[8] A luglio 2013, TVE e Diagonal TV confermarono la realizzazione della terza e ultima stagione, da trasmettere nel 2014 e le cui riprese ebbero luogo nel 2013.[9]

Fu poi realizzato come sequel il film televisivo dal titolo La corona partida, che narra gli avvenimenti successivi alla morte di Isabella. Le riprese incominciarono a maggio 2015, protagonisti sempre Rodolfo Sancho nel ruolo di Ferdinando II e Irene Escolar in quello di Giovanna la pazza. Il film fu trasmesso nel 2016, sempre su La 1.[10]

Personaggi e interpretiModifica

Personaggi principaliModifica

Personaggi secondariModifica

Trasmissioni internazionaliModifica

I diritti di trasmissione di Isabel sono stati acquisiti nel Regno Unito da Sky Arts.

In Messico, Canal 22 ha acquisito i diritti e la serie ha esordito il 6 agosto 2013.

In Cile, la serie è andata in onda su TVN.

In Brasile, la serie è andata in onda quotidianamente su + Globosat.

In Israele, la serie è andata in onda settimanalmente durante il 2017 sul canale Viva della piattaforma satellitare Yes.

In Bulgaria, la serie è andata in onda il 5 febbraio 2014 su bTV.

Negli Stati Uniti, la serie è andata in onda su Estrella TV la domenica a partire dal 16 marzo 2014.

Nel mondo arabo, è andata in onda nei giorni feriali di Abu Dhabi Al Oula.

In Serbia, la serie è andata in onda sulla televisione nazionale RTS1.

In Italia, la serie è stata trasmessa su Rai Premium dal 7 ottobre 2018 al 20 marzo 2019.

Differenze tra la realtà e la serieModifica

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica