Isoclina

In cartografia con il termine isoclina si indica il luogo dei punti della superficie terrestre dove, in un certo momento, l'inclinazione magnetica ha uno stesso valore[1].

Le isocline in matematica, rappresentate in blu.

In matematica, le isocline sono le curve sulle quali la pendenza di tutte le curve integrali che le attraversano è la stessa[2][3].

Nella dinamica delle popolazioni una isoclina mostra il set di valori di parametri di popolazione per cui il tasso di accrescimento per una popolazione in una coppia di popolazioni interagenti è nullo[4].

NoteModifica

  1. ^ Federica Migliaccio, Sistemi informativi territoriali e cartografia, Maggioli Editore, 2008, ISBN 88-387-4128-X.
  2. ^ Analisi qualitativa (PDF), su dm.unipi.it, Dipartimento di Matematica, Università di Pisa, p. 1. URL consultato il 3 maggio 2015.
  3. ^ Isocline in Wolfram MathWorld
  4. ^ Josef Hofbauer, Karl Sigmund, Evolutionary Games and Population Dynamics, Cambridge University Press, 1998, ISBN 978-0-521-62570-8.